Argentina Calcio Regione Liguria Riviera24 Sport ASL Informa I lettori di R24 Panorama Sport

Comunicato ufficiale

Minacce ai giocatori: Marco e Riccardo Del Gratta si dimettono da 'patron' della Sanremese 1904




Sanremo - A sostituirli, nel ruolo di Amministratore unico, sarà Giuseppe Fava, già responsabile del settore giovanile bianco-celeste.

Giuseppe Fava

I patron della Sanremese Calcio, Riccardo e Marco Del Gratta, rispettivamente padre e figlio, arrestati, nel marzo scorso, nell’ambito della vasta inchiesta della Procura di Sanremo sulle presunte minacce ai giocatori della squadra, affinche’ rescindessero il contratto prima del tempo, evitando cosi’ di pagare le penali, hanno rassegnato le loro dimissioni. A sostituirli, nel ruolo di amministratore unico, sarà Giuseppe Fava, già responsabile del settore giovanile bianco-celeste.

E' di poco fà infatti il comunicato in cui, con  poche e stringate righe, la società ufficializza la decisione. Con tutta probabilità, a monte della scelta, le recenti vicissitudini giudiziarie che vedono coinvolti i Del Gratta, accusati di essere i beneficiari delle presunte minacce ai giocatori della Sanremese, affichè quest'ultimi rescindessero i contratti firmati al momento dell'acquisto. Al momento padre e figlio si trovano rinchiusi nel carcere di Imperia con l'accusa di estorsione.

IL COMUNICATO
"L’U.S.Sanremese Calcio 1904 comunica a tutti i mezzi d’informazione che i Sig.ri Del Gratta Marco e Del Gratta Riccardo hanno rassegnato le proprie dimissioni dalla carica, rispettivamente di Presidente e Direttore Generale della Sanremese Calcio 1904.
L’assemblea dei Soci ha nominato Amministratore Unico della Società il Sig. Fava Giuseppe, già presente nell’organigramma della Società nel ruolo di Responsabile del Settore Giovanile."

 
"Il mio compito fondamentale è impegnarmi al massimo per non buttare all'aria quanto di buono è stato fatto in questi ultimi due anni" ha commentato Fava

16/04/2011

Segnala l'articolo Stampa l'articolo

Altre notizie

Nel tardo pomeriggio

30ENNE CADE DAL TETTO DI CASA, trasportato in gravi condizioni all'ospedale Saint Charles

Dolceacqua - E' il giovane Daniele Doria di 30 anni originario di Milano ma residente a Dolceacqua, il giovane che questo pomeriggio intorno le 18.30 è caduto dal tetto della sua abitazione nel centro storico, mentre stava effettuando dei lavori di ristrutturazione

AGGIORNAMENTI IN SEGUITO

UOMO CADE DAL TETTO A DOLCEACQUA. Ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Saint Charles

Dolceacqua - La sciagura è avvenuta intorno le 19. Sul posto è intervenuto un equipaggio della Croce Azzurra di Vallecrosia

Sentenza d'Appello

Appartamento romano con vista sul Colosseo pagato "a mia insaputa": CLAUDIO SCAJOLA PRESCRITTO

Imperia - Il procuratore generale Otello Lupacchini aveva chiesto la condanna a tre anni di reclusione

Stamani

Sanremo Promotion: il sindaco Biancheri ha incontrato i sindacati dei lavoratori e i cassintegrati

Sanremo - Presente all'incontro anche il consigliere comunale Alessandro Sindoni

OGGI LA CONSEGNA

Polizia Locale di Diano Marina, una menzione speciale dall'ANCI

Diano Marina - Per l’attività svolta nelle operazioni a supporto della città di Genova colpita dal recente evento alluvionale

==YES==NO
Giuseppe Fava Giuseppe Fava Giuseppe Fava Marco e Riccardo Del Grattta



al