Quaresima24 Festival di Sanremo Regione Liguria Tenerelli Photo Art Psicologo Risponde Riviera24 Sport Casa & Design Websicuro24 Matuziana Calcio Confartigianato ASL Informa Fisascat I lettori di R24 Il Punto Panorama Sport

Seconda divisione girone A

Sambonifacese-Sanremese 0-1, magia di Pippi, funziona la cura Calabria, agganciato il Mezzocorona




San Bonifacio (Verona) - Il ritorno in panchina della bandiera Carlo Calabria coincide con la seconda vittoria stagionale, la prima in assoluto in trasferta. I biancoazzurri raggiungono il Mezzocorona a quota 14 punti e si portano a 2 lunghezze dal Casale, terz'ultimo
SAMBONIFACESE 0
SANREMESE 1
Marcatore: 
Pippi (San) al 2' s.t.

SAMBONIFACESE (4-3-1-2)
Milan; J. Rochicchioli, Dal Degan, Orfei, Ruggeri;  T. Rocchiccioli (dal 12' s.t. Fiorotto), Jorginho (dal 23' s.t. Rampinini), Tecchio; Staiti; Brighenti, Pietribiasi. (Bonato, Milani, Viskovic, Creati, Puntoriere). All. Claudio Valigi.
SANREMESE (4-4-2) Petruzzelli; Borin, Miale, Feliciello, Gagliolo; Gomes (dal 49' s.t. Sifonetti), Salvi, Siciliano, Bosio (dal 28' s.t. Bifini); Pippi, Moronti. (Orlandi, Raguseo, Gigli, Ubaldi, Chirieletti). All. Carlo Calabria.
ARBITRO Alessandro Greco di Lecce (Palermo di Novara e Hager di Trieste)
NOTE giornata fredda, a tratti piovosa, con temperatura invernale, terreno in discrete condizioni, spettatori 150 circa, una quindicina dei quali giunti da Sanremo. Ammoniti: Feliciello, Miale e Pippi (San). Angoli: 4-3 per la Sambonifacese. Recupero: 1' p.t., 5' s.t.

San Bonifacio (Verona).
Sul campo della Sambonifacese la Sanremese conquista la seconda vittoria stagionale, la prima in assoluto in trasferta e torna in piena corsa per la salvezza, agganciando a quota 14 punti il Mezzocorona e portandosi a 2 lunghezze del Casale terz'ultimo. I biancoazzurri tornano ad assaporare il sapore della vittoria a distanza di più di 3 mesi dall'ultima volta (il 5 dicembre al "Comunale" con la Pro Patria). La Sanremese era a secco di punti in trasferta da ben 4 mesi. L'ultimo risultato positivo della squadra matuziana lontano da Sanremo risaliva al 24 ottobre quando pareggiò 2-2 a Valenza Po. Nelle ultime 5 trasferte erano purtroppo maturate altrettante sconfitte tutte con un solo gol di scarto.
Non poteva essere più felice il ritorno in panchina di Carlo Calabria tornato a guidare la Sanremese da bordo campo, esattamente un girone dopo il suo esonero. In porta viene confermato Petruzzelli, mentre il neoacquisto Orlandi va in panchina. A centrocampo dove manca Papa (sempre indisponibile a causa del morbillo), ritorna Salvi (che 7 giorni fa non aveva giocato a causa della febbre), Gomes viene schierato sulla fascia. In attacco c'è Moronti al fianco di Pippi.

Nel primo tempo della partita giocata in provincia di Verona la Sanremese ha creato tre ghiotte occasioni da rete, ma in nessuno dei tre casi i biancoazzurri sono riusciti a gonfiare la rete. Dopo poco più di un minuto Gomes entra in area palla al piede e fa partire un diagonale che lambisce il palo. Al 20' è Pippi ad avvicinarsi al gol con una conclusione di potenza dal limite dell'area che finisce non di molto sopra la traversa. Infine al 43' si mette in luce Siciliano che con una staffilata da fuori area chiama ad una parata tutt'altro che semplice il portiere veronese, Milan, giocatore che nella prima frazione è il migliore in campo tra i rossoblu di casa. La Sambonifacese si rende pericolosa solo in un paio di frangenti con un paio di mischie in area che la difesa matuziana riesce a brogliare. Al 38' Pietribiasi, bomber della formazione veronese con 9 gol all'attivo, tenta la conclusione da distanza ravvicinata, ma Miale è abile a metterci una pezza e a deviare sul fondo. Nonostante il predominio dal punto di vista del gioco, la Sanremese va al riposo dovendosi accontentare la divisione della posta.

In apertura di ripresa i biancoazzurri segnano la rete che decide il match. Al 2' è il brasiliano Pippi con una magistrale punizione a  centrare l'incrocio non concedendo scampo a Milan vanamente proteso in tuffo. Si tratta del secondo gol nelle ultime 4 partite per la punta brasiliana, acquistata a gennaio dalla Sangiovannese, dopo la rete realizzata nel match casalingo con il Montichiari. Nella ripresa i rossoblu di casa (che in questo campionato hanno conquistato molti più punti in trasferta che tra le mura amiche) premono alla ricerca del gol del pareggio, ma si vedono negare in due occasioni la possibilità di raddrizzare l'incontro da Petruzzelli che due interventi strappa-applausi consente alla Sanremese di tornare dalla trasferta con 3 punti in tasca. Nel finale di gara prima Pippi, in contropiede, sfiora il raddoppio, quindi la Sambonifacese al 5' di recupero vede fermata una pericolosissima azione d'attacco dalla bandierina del guardalinee che segnala la posizione di fuorigioco di Rampinini, lanciato a rete.
Domenica prossima al "Comunale" i biancoazzurri giocheranno il quarto e ultimo derby ligure della stagione, ricevendo i chiavaresi dell'Entella.

GIRONE A – 23a giornata


Casale-Feralpisalò 0-0

Montichiari-Sacilese 0-1
71' Dal Cin (S)

Pro Patria- Canavese 1-2
37 rig. Beretta (C), 57' Janvier (PP), 67' Curcio (C)

Renate-Valenzana 1-0
58' Mazzini (R)

Rodengo Saiano-Pro Vercelli 0-0

Sambonifacese-Sanremese 0-1
47' Pippi (San)

Tritium-Savona 0-0

Virtus Entella-Lecco 1-1
41' Mattaboni (L), 56' Lazzaro (E)

Riposa Mezzocorona
 

Prossimo turno (27 febbraio)
Sanremese-Virtus Entella
Pro Vercelli-Tritium
Savona-Sambonifacese
Lecco-Rodengo Saiano
Feralpisalò-Renate 
Sacilese-Pro Patria
Mezzocorona-Montichiari
Canavese-Casale


di Mario Guglielmi

20/02/2011

Segnala l'articolo Stampa l'articolo

Altre notizie

In tribunale a Imperia

Traffico di droga: condannato a 10 anni di reclusione l'imprenditore 42enne Andrea De Iaco

Perinaldo - tirare in ballo De Iaco come trafficante fu Giuseppe Albertini, 58 anni, di Riva Ligure, il corriere che nel marzo del 2012 venne arrestato con 5 chilogrammi di cocaina dopo un inseguimento in autostrada, e poi condannato a 5 anni di carcere

Domani mattina dalle 9.15

Anche Sanremo celebra la giornata del 25 aprile, anniversario della Liberazione

Sanremo - Saranno intitolati i giardini antistanti il forte di Santa Tecla (nella parte di levante) al Comandante Partigiano sanremese Giuseppe Vittorio Guglielmo (detto "Vittò"), aderendo alla richiesta dell'A.N.P.I. - Sezione di Sanremo

Pallanuoto femminile

La Mediterranea Imperia si prepara alla gara di Rapallo, la più importante dell'intera stagione

Imperia - "Stiamo preparando la partita al meglio senza tralasciare nulla, dobbiamo arrivare a sabato pronti e concentrati, stiamo lavorando da inizio stagione per questo risultato ed ora e' ad un passo da noi" dice il tecnico Marco Capanna

Il 29 aprile a Sanremo

70 anni fa il sacrificio di Felice Cascione, libro che lo ricorda alla Federazione Operaia Sanremese

Sanremo - La madre aiutò Felice a vergare alcuni versi del canto partigiano " Fischia il vento" cui è, senza dubbio, legato il ricordo dell'eroe imperiese. Lo scrisse poche settimane prima di morire

Floricoltura

Scarica il numero 178 di FlorNews, bollettino di informazione per la floricoltura della Regione

Sanremo - Il bollettino è inviato tramite e-mail o fax agli operatori della filiera floricola ligure e a tutte le persone che lo richiedono

==YES==NO



al