Argentina Calcio Regione Liguria Tenerelli Photo Art Riviera24 Sport ASL Informa I lettori di R24 Il Punto Panorama Sport

Indagini dei Carabinieri

Banda specializzata nei furti di antiche giare liguri ha già messo a segno 5-6 colpi nel Dianese




Diano Marina - In alcuni casi i malintenzionati hanno usato un camion. Solo così si può spiegare la razzìa di giare avvenuta a San Bartolomeo al Mare, ai danni del vivaio Arimondo in via Cesare Battisti
Una banda specializzata nei furti di antiche giare liguri in terracotta ha già messo a segno 5-6 colpi nel Dianese. I ladri agiscono in piena notte, penetrando nei giardini delle ville e delle aziende agricole. Ai derubati non è rimasto altro che denunciare i furti ai Carabinieri di Diano Marina. In alcuni casi i malintenzionati hanno usato un camion. Solo così si può spiegare la razzìa di giare avvenuta a San Bartolomeo al Mare, ai danni del vivaio Arimondo in via Cesare Battisti. Nel mirino dei ladri, di recente, sono finiti anche "Il colle degli ulivi" a Diano Marina in via Sant’Angelo e un giardino privato in via San Siro.

di Ma. Gu. (da "La Stampa")

03/03/2010

Segnala l'articolo Stampa l'articolo

Altre notizie

Ormea

Giornata di "Deserto" per i giovani del Campo diocesano di Azione Cattolica

Ormea - Come fil rouge la seconda parola chiave che Papa Francesco ha donato durante l’udienza all’Azione Cattolica Nazionale

Pallapugno Femminile

Trofeo Coni di pallapugno femminile in Liguria

Imperia - La San Leonardo vince il trofeo e rappresenterà la Liguria alle finali di Caserta

Davanti al gup Russo

Estorsioni ai porteur del Casinò; droga e prostituzione: il 22 dicembre l'udienza preliminare

Sanremo - Si tratta dell'inchiesta relativa a un giro di droga ed estorsioni da parte di una presunta organizzazione malavitosa che avrebbe preso di mira anche alcuni porteur

L'uomo è di Milano

Cingalese di 33 anni arrestato dalla Polizia Locale di Ventimiglia per atti di violenza sul coniuge

Ventimiglia - Attività di intercettazione telefonica, indagine e appostamento hanno consentito l’arresto dello stesso, che nella città di confine aveva trovato appoggio logistico presso alcuni familiari

In tribunale a Imperia

Omicidio colposo per la morte del pusher marocchino: 3 carabinieri dal gup il 28 novembre

Riva Ligure - Oltre all’omicidio colposo è contestata anche la cooperazione nel delitto colposo e l’aver commesso il fatto con abuso dei poteri, o con violazione dei doveri inerenti a una pubblica funzione o a un pubblico servizio

==YES==NO



al