Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Troppi incendi causati da “abbruciamenti” fuori controllo. L’appello dei VVF

Massima attenzione a quando si dà fuoco a erbacce, residui di potatura o simili

Più informazioni su

Due incendi di sterpaglie, fortunatamente di modeste dimensioni, hanno interessato due campagne poco dopo l’ora di pranzo. Uno a Isolabona vicino alla strada, l’altro a Camporosso.

Entrambi, come alcuni roghi scatenatesi negli ultimi giorni in varie zone del nostro entroterra, sono probabilmente riconducibili a fuochi di “abbruciamento” usciti fuori dal controllo di chi li aveva appiccati. Per disattenzione, imperizia o perchè addirittura abbandonati da chi aveva dato fuoco a erbacce, residui di potatura o simili presenti nella sua proprietà.

Entrambi gli incendi citati sono stati domati dai vigili del fuoco e, nel caso di Isolabona con l’aiuto dei volontari Aib.

Fanno sapere dai VVF: «E’ fatta raccomandazione, soprattutto in questo periodo dove bisogna evitare di distrarre i soccorsi dall’emergenza Coronavirus, di evitare abbruciamenti in questi momenti, ma se proprio è necessario di fare molta attenzione quando ci si appresta ad “abbruciare”. Mantenere le distanze e le misure di sicurezza, evitare le giornate ventose e controllare sempre che il fuoco non sfugga dalla zona nella quale è stato appiccato».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.