Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Mens sana in corpore sano”, al via gli allenamenti online gratuiti di Indomita Sanremo foto

La palestra non si ferma, rispettando la regola del “io resto a casa”

Più informazioni su

Sanremo. “Indomita Sanremo” non si ferma e rispettando la regola del “io resto a casa” ha garantito ai propri atleti, una continuità con allenamenti online.

Viste però le numerose richieste e l’interesse di essere presenti per tutti in questo periodo complicato si è, già da diverso tempo, attivata e predisposta per fornire il proprio servizio a tutti, rigorosamente a titolo gratuito.

«Credo che, mantenere un contatto con i nostri atleti sia, un atto dovuto e indispensabile per lanciare un messaggio forte, quello stesso messaggio che fa parte del nostro essere come palestra e atleti,non si molla - spiega David D’Ambrosio, presidente di Indomita Sanremo, che aggiungeSono perfettamente consapevole che, allenarsi da casa non sia una cosa facilissima e che, non abbia lo stesso riscontro di un bell’ allenamento fatto in palestra, ma al tempo stesso, io con gli altri insegnanti del nostro staff, abbiamo sin da subito cercato una soluzione per far fronte a questa situazione che, ci vede restare chiusi come palestra e vede tutti o quasi confinati in casa, nonostante questo, per esperienza personale ho imparato che, allenarsi è possibile in qualsiasi circostanza e contesto, basta avere un po’ di fantasia e al tempo stesso voglia di continuare, di non arrendersi.

Stiamo lavorando con lezioni di Kickboxing/k1, Muay Thai e Functional Training improntando, per ovvie ragioni , gli allenamenti su un attività principalmente di esercizio fisico e nel caso delle Arti Marziali, esercizi di ripasso e tecniche a vuoto con la possibilità di essere coinvolti in video chiamate per eventuali approfondimenti e correzioni.

Nel caso più specifico dei più piccoli abbiamo, con grosso piacere, trovato una formula fantastica per coinvolgere anche i genitori che, non sono più semplici spettatori, ma aiutanti e compagni di allenamento e questa cosa la trovo essere bellissima per entrambi, genitori e figli uniti anche nello sport.

Vogliamo invitare tutti coloro che, hanno tempo e voglia ad unirsi alla nostra iniziativa che, a parte qualche sana sudata, non costa davvero niente. Mantenersi in forma, per quanto possibile, può solo giovare sia al corpo che alla mente. In ultimo, ma non per ultimo volevo comunicare che, ci stiamo attivando per stringere delle collaborazioni con altri insegnanti rigorosamente certificati con diploma riconosciuto dal CONI e presto saremo in grado di fornire nuovi servizi. In questo momento lo sport più di tutto deve essere unito, abbattendo quelle competizioni e concorrenze inutili e insane che, purtroppo fanno parte anche nel nostro settore.

Invito tutti gli interessati ad seguirci sulla nostra pagina Facebook, basta mettere un “mi piace” per ricevere tutti gli aggiornamenti e le nostre proposte e scegliere il proprio percorso scrivendoci in privato per essere inseriti nei relativi gruppi di appartenenza. Per concludere come sempre siamo a ringraziare i nostri sponsor che, hanno sempre creduto in noi e ci hanno sostenuto permettendoci anche questa nuova iniziativa e il nostro staff di insegnanti tra cui, mio figlio Federico D’Ambrosio (allenatore e aiutante con il gruppo cuccioli), Vanessa Sala (insegnante di Functional Training) e Annalisa Bertinotti (insegnante di Kickboxing nel settore “solo donne”) Augurando a tutti di superare questo periodo nel miglior modo possibile, ricordando che bisogna restare a casa, per chi lo vorrà ci vedremo sulle nostre dirette sperando, quanto prima, di poterci rivedere tutti in palestra».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.