Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli alunni del Montale di Bordighera in visita all’Université Cote D’Azur di Nizza

Dopo aver assistito alla presentazione del sito e dell’organizzazione dell’anno accademico i ragazzi sono stati accompagnati da alcuni universitari a visitare il campus Carlone

Più informazioni su

Bordighera. Mercoledì 12 febbraio gli alunni delle classi V A e B della sezione Relazioni Internazionali per il Marketing dell’Istituto “E. Montale”, accompagnati dai professori Cristofori e Pennacchio, si sono recati a Nizza in visita all’Università “Carlone – Coté D’Azur”, sede delle facoltà di Lettere, Arte e Scienze umane e sociali.

Dopo aver assistito alla presentazione del sito e dell’organizzazione dell’anno accademico, divisi in gruppi, i ragazzi sono stati accompagnati da alcuni universitari a visitare il campus Carlone, che viene scelto ogni anno da migliaia di studenti francesi, ma anche da giovani di diverse nazionalità, tra cui anche molti italiani.

Nel primo pomeriggio gli alunni hanno potuto partecipare ad una conferenza riguardante la presentazione delle facoltà di Lettere, Lingue straniere e Lingue straniere applicate a economia e a diritto, corsi universitari che rappresentano un giusto e coerente proseguimento del percorso formativo per gli allievi dell’Istituto. Gli studenti di “Med’Arts”, l’associazione di Arte e Spettacolo dell’Università nizzarda, hanno poi intrattenuto i giovani visitatori con performances artistiche d’animazione e di mimica nell’Agorà del Campus.

La visita al campus francese, come quella effettuata nell’ottobre scorso al Salone dell’Orientamento dell’Università di Genova, è stata un’ulteriore importante opportunità per quegli alunni di quinta che, dopo l’Esame di Stato, sceglieranno di continuare gli studi e dovranno quindi individuare il corso di laurea più vicino alle loro attitudini e alle esigenze di formazione in vista delle opportunità lavorative future.

Le varie attività di orientamento, progettate dagli insegnanti dell’Istituto e sostenute dalla dirigente, Antonella Costanza, vengono realizzate per fornire agli studenti strumenti e occasioni per individuare le proprie attitudine e potenziare le proprie abilità e per favorire il loro successo formativo, in modo da aiutarli in una scelta consapevole.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.