Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due atlete della Nuova Lega Pallavolo Sanremo al Regional Day Femminile 2020 foto

Rebecca Scialanca e Martina Breviario sono state convocate a partecipare ad un allenamento supervisionato da alcuni tecnici dello staff tecnico nazionale

Sanremo. Due atlete della Nuova Lega Pallavolo Sanremo domenica 16 febbraio hanno partecipato al Regional Day Femminile 2020. Si tratta di Rebecca Scialanca e Martina Breviario, allenate da Michela Valenzise e Sergio Bruno.

«Due nostre atlete hanno avuto la possibilità di partecipare ad una manifestazione che porta le migliori atlete dell’annata 2005-2006 di fronte a selezionatori nazionali» – fa sapere orgoglioso il presidente Cesare Fagnani.

«Un’occasione unica per le nostre ragazze che hanno preso parte ad un allenamento supervisionato da alcuni tecnici dello staff tecnico nazionale – dichiara l’allenatrice Michela Valenzise – Durante un allenamento specifico viene valutata la qualità delle atlete, le loro conoscenze e il lavoro che viene fatto da ogni società della regione. Le ragazze che vengono convocate per questo tipo di allenamento vengono scelte da ogni provincia della regione in base a precise qualità tecniche e fisiche. Vengono poi selezionate quelle che vengono considerate più adatte per partecipare ad un ulteriore allenamento ma questa volta a livello nazionale. Valutano perciò se ci sono atlete interessanti per entrare nel circuito nazionale».

Al palazzetto dello sport di Albisola Rebecca Scialanca si è allenata nel gruppo 2005, mentre Martina Breviario nel gruppo 2006 presso il palazzetto dello sport di Celle Ligure. «E’ stata una grande esperienza per le nostre ragazze, siamo orgogliosi di loro – dice l’allenatrice Valenzise – La loro convocazione ci rende felici perché premia anche il nostro lavoro».

«Entrambe le ragazze sono molto soddisfatte ed entusiaste di questa esperienza. Erano emozionate per il fatto di dover essere valutate da allenatori nazionali under 16. Un’occasione unica, che spero per loro si potrà ripetere – confida l’allenatrice – E’ stata una forte emozione soprattutto per Martina, visto che per lei è stata la prima esperienza importante. Rebecca invece ha già fatto parte della selezione regionale, ma comunque anche per lei è stata memorabile. Sono ragazze che hanno grinta e voglia di far vedere che valgono. Nella nostra provincia occasioni simili capitano molto poco. Vedere le nostre atlete ad un livello superiore è sempre una grande soddisfazione».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.