Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, proseguono gli appuntamenti della rassegna natalizia

Eventi fino all'Epifania

Imperia.  L’Assessorato alla cultura del Comune di Vallecrosia, dopo il “Capodanno in Piazza” propone ancora diversi appuntamenti fino all’Epifania.

Le iniziative proseguiranno, infatti, sabato 4 gennaio ore 16 nella Sala polivalente comunale, con  la presentazione del libro “Sentiero per la libertà“, storia di amore durante il secondo conflitto mondiale, di Raffaella Gozzini.

Si proseguirà quindi domenica 5 Gennaio, alle ore 14.30, presso la Rotonda Marinai d’Italia Lungomare G. Marconi, con lo “Sbarco della Befana” con un carico di caramelle, cioccolata e una dolcissima sorpresa e alle 16  nella Sala polivalente comunale, con il Concerto per violino e pianoforte del maestro  Stefano Mhanna.

Il Maestro suonerà con violino e pianoforte brani di Bach, Beethoven, Chopin, Liszt e Paganini.

Ideatore del Festival Classica Senza Limiti, fondatore e direttore dell’orchestra Novi Toni Comites e solista. È violinista, violista, pianista, organista, compositore e direttore d’orchestra. Fondatore della Scuola Musica D. Bosco a Roma, organista ufficiale presso la basilica Sacro Cuore a Castro Pretorio e la chiesa di S. Dorotea in Trastevere.

Sempre domenica 5 gennaio e sempre nella Sala polivalente comunale, alle 21,  si terrà lo spettacolo teatrale “Favole d’inverno: teatro con musica” a cura del Circolo Reading & Drama, ideazione e regia di Lilia De Apollonia.

Grande soddisfazione è stata espressa dall’assessore delegato alla Cultura del Comune di Vallecrosia Marilena Piardi che ha organizzato e sostenuto il programma di eventi comunali di Aspettando il Natale che comprende circa 22 eventi in poco più di un mese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.