Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallamano Ventimiglia, fine settimana quasi perfetto per le giovanili foto

Tre vittorie su quattro negli incontri disputati nel weekend

Ventimiglia. Continua imperterrita l’attività della Pallamano Ventimiglia. A riposo i Senior, la scena è toccata alle giovanili che sono scese in campo con le squadre under 11, le due under 15 e l’under 17.

Ad aprire le danze sabato pomeriggio, erano gli under 11 di Bernard Giordanella, che ospitavano al Palaroya di Roverino, i pari età del Cavigal, nel Campionato di Eccellenza di categoria. Reduci dalla loro prima vittoria esterna della scorsa settimana, i giovani “Leoncini”, si sono ripetuti e hanno battuto i nizzardi per 21 a 15, inanellando la seconda vittoria di seguito e manifestando interessantissimi progressi.

Toccava poi agli under 15 esordienti, che nel Campionato Pre Eccellenza, superavano nettamente il Grasse per 40 a 6. In evidenza Bruni e Sismondini, un under 13 di grande avvenire, coadiuvati dalle belle prestazioni di Bertocchi, Maver e guidati dalla regia di Laganà e dalla forza di Gallipò.

Il “clou” della serata era la partita degli under 15 di secondo anno, che nel Campionato Eccellenza, affrontavano la forte e blasonata squadra del Principato di Monaco. La partita era bellissima. Il primo tempo finiva in parità 13 a 13, con continui ribaltamenti di fronte. Nella ripresa saliva in cattedra Federico Fucile, che rimessosi dall’infortunio della scorsa settimana, realizzava 14 reti e determinava la larga vittoria dei suoi compagni per 36-23. Tutta la squadra era all’altezza della situazione, da Agnese, Furci e Zomparelli, dal Pivot Abello a Caridi, dal giovane portiere Zoccoli ai mancini Allavena e Tomasi.

Domenica pomeriggio infine a Cannes, era la volta degli under 17, che sfidavano la capolista Cannes/Mandelieu. I giovani ventimigliesi, tenevano sotto scacco i loro avversari nel primo tempo che chiudevano in vantaggio di una rete(13-12). Nella ripresa i ragazzi frontalieri, non riuscivano a contrapporre un’adeguata risposta alla reazione dei loro avversari che si aggiudicavano meritatamente la gara con il punteggio di 28-18.

La prossima settimana ancora sfide di grande interesse ed il ritorno in campo dei “seniors” impegnati in trasferta contro il Val D’Argens.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.