Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Imperia ora guarda allo scontro diretto con l’Albenga tra due settimane

Ma Bencardino: «Cerchiamo anche di non far scappare il Sestri Levante»

«Partita onestamente brutta, giocata male. L’importante era vincere dopo la sconfitta sul campo del Campomorone dove avevamo giocato pure meglio. ci siamo accontentati della rete di vantaggio correndo i rischi che si corrono in queste situazioni».

Il direttore dell’area tecnica dei neroazzurri Alfredo Bencardino analizza la vittoria della squadra di Alessandro Lupo per una rete a zero sul Pietra Ligure (rete di Donaggio)  nella prima giornata di ritorno.

Ora l’attenzione va allo scontro diretto con l’Albenga in programma tra due settimane al “Ciccione”  ma prima c’è da superare l’ostacolo Finale degli ex a partire dal tecnico Pietro Buttu.

«Dobbiamo arrivare allo scontro diretto a pari o con qualcosa di più rispetto all’albenga che avrà il Molassana in casa. L’obiettivo, però, è quello di non far scappare il Sestri Levante e questo mese sarà decisivo», conclude Bencardino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.