Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Greta Fabiano è il nuovo sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi foto

Il nuovo presidente è invece Nora Reitano, arrivata seconda al ballottaggio

Imperia. Si è svolto questa mattina, nella Sala Consiliare, l’insediamento del nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi, composto da 36 membri. Nel corso della seduta è stato eletto il nuovo sindaco: si tratta di Greta Fabiano.

Il nuovo presidente del Consiglio Comunale del Ragazzi è invece Nora Reitano, arrivata seconda al ballottaggio. Gli altri tre candidati sindaco non eletti andranno a comporre la nuova giunta. Sono Paolo Rinaldi, Matteo Dirosa e Matteo Dell’Isola. Tutti i candidati hanno illustrato il proprio “programma elettorale” sul tema “Una giornata per l’art.31 (convenzione ONU) Giochiamo Insieme!!!?”.

Presente all’elezione il sindaco Claudio Scajola, che ha proclamato il nome del vincitore e ha donato al neo primo cittadino dei ragazzi una copia con dedica della Costituzione. «Imperia è una città bella. Dobbiamo lavorare perché sia ancora più bella. Oggi tocca a noi farlo, domani toccherà a voi. Ci vuole impegno, passione, applicazione. E bisogna sempre ricercare la bontà e mai l’odio» – ha dichiarato il sindaco, che ha poi letto ai ragazzi uno stralcio del diario di Riccardo Sala, presentato ieri in occasione del Giorno della Memoria.

In apertura l’assessore ai Servizi Educativi e Politiche Giovanili, Luca Volpe, ha ricordato che «il Consiglio Comunale dei Ragazzi esiste a Imperia dal 2004 ma è soltanto dal marzo scorso, con l’Amministrazione Scajola, che è stato inserito nello Statuto del Comune. Oggi è un organo a tutti gli effetti della nostra realtà comunale, verso il quale intendiamo prestare sempre più attenzione aumentando le occasioni di coinvolgimento».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.