Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trucchi (Semplicemente Bordighera): «In provincia deficit di assistenza a persone disabili»

«I Sindaci del nostro comprensorio, a cominciare da Bordighera, utilizzino a pieno la loro autorità per concordare le opportune iniziative per incrementare i servizi per la disabilità»

Bordighera. Le dichiarazioni di Giuseppe Trucchi di Semplicemente Bordighera:

«Lo scorso martedì 3 dicembre è stata celebrata in tutta Italia la Giornata mondiale delle persone con disabilità. Anche il nostro comune di Bordighera ha organizzato un importante evento che si è svolto con buona partecipazione di pubblico presso la ex Chiesa Anglicana.

Siamo soddisfatti per questa dimostrazione di sensibilità da parte della amministrazione cittadina e della popolazione di Bordighera. Non possiamo però non mettere in evidenza che accanto alle numerose celebrazioni persiste purtroppo in tutta Italia così come nella nostra Provincia un deficit di assistenza.

Inserimento scolastico dei bambini disabili, strutture sanitarie non sufficienti sono per esempio problemi con i quali le persone con disabilità si scontrano quotidianamente.

Le strutture legate al Dopo di Noi per esempio sono certamente da incrementatare.La riabilitazione motoria,logopedica e cognitiva per la disabilità cronica merita una attenzione ben maggiore di quella attuale. L’accesso al lavoro per chi ha una disabilità rimane sempre un sogno di difficile realizzazione.

Questo spiace molto specialmente se si considera che il nostro distretto sanitario di Ventimiglia Bordighera è stato un
pioniere in questo tipo di progettazione ottenendo per esempio inserimenti lavorativi definitivi per molte più persone disabili in confronto di altri distretti vicini(ma purtroppo a breve chi se ne è sempre interessato andrà in pensione e la sostituzione non sarà facile).

Non parliamo poi di mobilità e barriere architettoniche che restano problemi di rilevante gravità. In questi giorni il quotidiano L’Avvenire ha pubblicato un bell’articolo che illustra in modo dettagliato le difficoltà che devono affrontare i 7 milioni di Italiani portatori di disabilità.

In conclusione intendo quindi sottolineare l’importanza che i Sindaci del nostro comprensorio distrettuale a cominciare da Bordighera utilizzino a pieno la loro autorità in materia sociale e sanitaria per concordare con la Azienda Sanitaria Imperiese e con le altre Agenzie competenti le opportune iniziative per incrementare i servizi per la
disabilità. In questo modo daremo un senso più pieno alla ricorrenza annuale del 3 dicembre».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.