Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festival di Sanremo, concerti live fuori dall’Ariston: i paletti della Questura

Piazza Colombo ospiterà esibizioni live notte e giorno. Tra gli artisti attesi, Jovanotti e Mika

Sanremo. La Rai è all’opera per la costruzione del suo Festival extralarge. Per i 70 anni, la kermesse canora uscirà dal perimetro dell’Ariston e tornerà a invadere la città, come accadeva negli anni d’oro di Baudo.

E se il Palafiori di corso Garibaldi oltre a ospitare Casa Sanremo diventerà quartiere generale della troupe di Viale Mazzini (leggi la notizia qui), piazza Colombo ospiterà un mega palco su cui giorno e notte si esibiranno artisti italiani e stranieri. Cinque i concerti live serali garantiti ad oggi dai vertici della tv di Stato. Di questi, tre avrebbero già il loro protagonista: Jovanotti, grande amico del nuovo direttore artistico e conduttore Amadeus, Mika che a settembre ha lanciato un brano dedicato proprio a Sanremo.

La struttura che li ospiterà dovrebbe avere una superficie di circa 50 metri quadrati e in previsione del grande afflusso di persone, per garantire lo svolgimento degli eventi in totale sicurezza, la Questura di Imperia ha imposto al Comune alcuni paletti. Anzitutto, il solettone che sovrasta la piazza dovrà essere rafforzato con dei piloni da erigersi nella rimessa interna all’autostazione da cui le corriere dovranno essere spostate. Non meno importante, sarà la chiusura al traffico di tutta l’aerea circostante. In particolare, dopo i fatti di Torino, in osservanza al decreto Minniti, è stato chiesto di blindare corso Garibaldi (da metà), via San Francesco, via Ascquasciati, via Manzoni e via Marsaglia (da metà). Nella zona dovranno inoltre essere installati tornelli (si pensa a tre tipologie molto complesse) per il controllo personale.

A seguito dell’impatto che tali disposizioni avrebbero sulla viabilità cittadina, già compromessa dal consueto traffico festivaliero, l’Amministrazione ha a sua volta richiesto al questore Capocasa di lasciare aperta almeno via Manzoni.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.