Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Diabete: conoscerlo per prevenirlo”, incontro per la popolazione a Riva Ligure

E' promosso dal Comune in collaborazione con Asl1

Riva Ligure. Giovedì 19 dicembre alle 17 presso la Sala Consiliare del Comune a Palazzo Municipale, in via Nino Bixio 15, si terrà un incontro rivolto alla popolazione dal titolo “Diabete: conoscerlo per prevenirlo”, promosso dal Comune di Riva in collaborazione con ASL1.

locandinaDiabeteDic2019

Nell’ambito del programma di informazione dell’ASL1 “Sinergia per la salute”, infatti, il Comune di Riva Ligure ha organizzato un incontro, sul tema del diabete, aperto a tutta la cittadinanza che prevede, oltre alla partecipazione del sindaco Giorgio Giuffra, gli interventi del direttore socio sanitario Roberto Predonzani, del direttore Distretto Sanitario Sanremo Roberto Castagno e della diabetologa Laura Affinito Bonabello.

Nel corso dell’iniziativa saranno approfonditi i diversi aspetti della patologia diabetica, molto diffusa tra la popolazione e con effetti invalidanti sull’organismo, illustrando le strategie di prevenzione, i corretti stili di vita da adottare, il riconoscimento dei sintomi, fino alla diagnosi precoce ed alle eventuali cure necessarie per migliorare la propria qualità della vita.

«Abbiamo voluto – esordiscono il sindaco Giorgio Giuffra ed il consigliere incaricato alle Politiche di Educazione alla Salute Caterina Gatti – che Riva Ligure partecipasse al programma dell’ASL1 per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sul diabete, sulla sua prevenzione e gestione. È necessario favorire la conoscenza e la consapevolezza di questa patologia in continua crescita». «Per prevenire e ritardare le complicanze – proseguono – è fondamentale la diagnosi precoce. Sosteniamo quindi – concludono – l’informazione sul tema, associandoci al messaggio chiave della campagna di sensibilizzazione di quest’anno, che invita a conoscere il diabete per prevenirlo».

L’iniziativa rientra tra le azioni che l’ASL1 promuove per diffondere la cultura della prevenzione, proponendo incontri pubblici informativi che favoriscano l’adozione di sane abitudini alimentari e corretti stili di vita.

«Regione Liguria ha messo in campo provvedimenti tesi ad andare incontro alle esigenze di chi soffre di questa patologia – afferma la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale – Dal prossimo anno verrà avviato un importante progetto finalizzato ad evitare spostamenti per reperire i presidi per diabetici, i quali si potranno ritirare comodamente in farmacia. Inoltre, grazie al piano cronicità, abbiamo avviato una collaborazione con i medici di medicina generale, i quali saranno il primo tassello del percorso di presa in carico del paziente diabetico, indirizzandolo al centro di cure e assistenza più adatto».

«Il diabete – spiega il direttore socio sanitario dell’ASL1, Roberto Predonzani – è una delle malattie più diffuse che con un corretto stile di vita può essere controllato. Per fare ciò è indispensabile una adeguata e diffusa educazione sanitaria in sinergia con i Comuni ed in medici di famiglia per garantire idonei interventi di prevenzione ed educazione sanitaria».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.