Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, straniero espulso rientra in Italia illegalmente: arrestato

L'uomo era stato accompagnato nel suo paese d’origine lo scorso febbraio, con il divieto di rientro sul territorio nazionale per i successivi cinque anni

Più informazioni su

Ventimiglia. Ieri sera, nell’ambito dei controlli capillari nella città di confine, un cittadino tunisino è stato fermato
da una pattuglia della polizia di stato.

Vano il suo tentativo di celarsi dietro falsi alias dato che gli accertamenti dattiloscopici hanno svelato la sua vera identità. Gli agenti, infatti, hanno appurato che l’uomo, 29 anni, era stato espulso dall’Italia e accompagnato nel suo paese d’origine lo scorso febbraio, con il divieto di rientro sul territorio nazionale per i successivi cinque anni.

Come previsto dalla legge, nelle ipotesi di reingresso illegale prima della scadenza dei termini, l’arresto è obbligatorio ed è stato immediatamente eseguito dagli agenti. Stamane, all’esito del giudizio per direttissima presso il Tribunale di
Imperia, il giudice ha condannato lo straniero alla pena di mesi 5 di reclusione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.