Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, spaccata ai danni di un negozio di telefonia: gli autori sono due minorenni

Il Giudice ha disposto per entrambi la misura cautelare del collocamento in comunità

Più informazioni su

Sanremo. Nelle notte dello scorso 16 settembre, a seguito di richiesta di intervento tramite 112, gli operatori della squadra volante effettuavano un sopralluogo per una spaccata ai danni di un negozio di telefonia di via Marsaglia. Giunti sul posto gli agenti constatavano il danneggiamento della vetrata di ingresso e la rottura del lucchetto, presumibilmente con arnesi da scasso. I proprietari riferivano che la merce asportata, diversi telefoni cellulari, casse e altri accessori, ammontava a un valore totale di circa cinquemila euro.

Nell’immediatezza dei fatti gli operanti visionavano dei frame delle immagini di videosorveglianza dai quali notavano due soggetti che, dalle fattezze fisiche, sembravano ragazzi di giovane età. Veniva così avviata un’attività di indagine dalla Sezione Investigativa del Commissariato sanremese all’esito della quale, in collaborazione con il Commissariato di polizia di stato di Ventimiglia, gli autori del reato venivano individuati in due minori di 16 e 17 anni residenti nella città di confine.

Considerata la condotta, i precedenti reati contro il patrimonio contro il patrimonio, il modus operandi, la circostanza che il reato fosse stato commesso nelle ore notturne, sussistendo il pericolo di reiterazione di condotte criminose, su richiesta del Commissariato di polizia di stato di Sanremo, il Giudice ha disposto per entrambi la misura cautelare del collocamento in comunità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.