Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione, Pietro Daddi saluta il Ceriale

Non farà più parte della rosa a disposizione di mister Biolzi nella seconda e cruciale fase del campionato

Imperia. A poche settimane dall’apertura del mercato d’inverno arriva il primo divorzio per la prima squadra del Ceriale.

A salutare i biancoblù è Pietro Daddi. L’attaccante classe 1977, che ha militato nell’Imperia, non farà più parte della rosa a disposizione di mister Biolzi nella seconda e cruciale fase del campionato.

Una separazione consensuale che arriva sicuramente in un momento non facile per la formazione cerialese, che ambiva a ben altre posizioni in classifica e che, di fatto, si trova nuovamente a galleggiare in zona playout.

Pietro, in questi mesi a Ceriale, ha dimostrato di essere un gran professionista, un atleta serio, ma anche un gran personaggio svestiti gli abiti del calciatore. Ad oggi con le sue 9 reti risulta ancora essere il capocannoniere di questo campionato e l’uomo che ha deciso positivamente le sorti di molti match.

«Per problemi di lavoro – ha dichiarato Daddi – non riuscirei più ad onorare l’impegno preso con il Ceriale e, di conseguenza, sono costretto a terminarne la collaborazione. Ci tengo a sottolineare che ho trovato una società seria, fatte di persone perbene. Personalmente sono stato benissimo, ringrazio tutti indistintamente ed è stato un piacere indossare questa maglia. Spero che i miei compagni escano il prima possibile da questa posizione di classifica perché hanno senza dubbi le potenzialità per farlo. Grazie un abbraccio grande a tutti!».

L’Asd Ceriale Progetto Calcio ringrazia Pietro per il lavoro svolto e gli augura il meglio per la sua carriera calcistica e personale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.