Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Luciano Pasquale (Camera di Commercio): «Subito un piano di infrastrutture o sarà lento ma irreversibile declino»

La preoccupazione del comparto turistico per le imminenti festività natalizie

ImperiaLuciano Pasquale presidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria esprime al tavolo del presidente della Regione Giovanni Toti la voce delle categorie produttive.

luciano pasquale

«Il turismo -dice Pasquale –  è il settore che di più nell’immediato risente del fatto che gli ospiti stanno prenotando per le vacanze natalizie o addirittura per il fine settimana dell’Immacolata. Ma sono anche altri comparti in sofferenza, chi deve approvvigionarsi  di materie prime o chi ha la necessità in questa fase prenatalizia di portare i propri prodotti sul mercato, ha difficoltà perché i tempi di percorrenza sono diventati lunghissimi e, quindi, aumentano i costi».

«Tutti quanti hanno condiviso col presidente Toti e con La Camera di Commercio – aggiunge il presidente dell’ente camerale –   che è necessario mettere mano a interventi più infrastrutturali. Ci sono tante infrastrutture di cui stiamo parlando da anni, riteniamo che sia il momento buono per metterle in ordine, costruire un piano, portarlo all’attenzione del governo e fare in modo che si incomincino a realizzare quelle infrastrutture prioritarie che permettono di sopperire non solo ai momenti di emergenza  ma manche in prospettiva a dare a questo territorio la possibilità di crescere».

«Altrimenti l’alternativa è un lento ma irreversibile declino», conclude Luciano Pasquale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.