Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Ospedaletti ritrova il campo “Ciccio Ozenda”, le dichiarazioni del presidente Barbagallo

"L’impegno di tutti ha fatto sì che da ieri il campo fosse di nuovo utilizzabile”

Più informazioni su

Da ieri l’Ospedaletti può nuovamente contare sul campo “Ciccio Ozenda” per gli allenamenti del suo settore giovanile e della prima squadra. D’obbligo, quindi, una serie di ringraziamenti da parte della società orange per tutti coloro che si sono impegnati e hanno fatto in modo che in pochi giorni il peggio si potesse lasciare alle spalle, anche se c’è ancora molto da fare.

Un grazie al sindaco Cimiotti, all’assessore De Vai, ai vertici della Polizia Locale e dei Vigili del Fuoco oltre all’architetto Salsi e all’amministrazione tutta – dichiara il presidente dell’Ospedaletti Luca Barbagallograzie anche all’impresa che, con un grande lavoro, è riuscita a circoscrivere il disagio dovuto allo smottamento. L’impegno di tutti ha fatto sì che da ieri il campo fosse di nuovo utilizzabile”.

Tutto questo è potuto avvenire grazie alle relazioni che la dirigenza orange ha avuto e ha tutt’ora con tutti gli interlocutori chiamati in causa – prosegue Barbagallo – abbiamo ottimi rapporti, seri e costruttivi, con un lavoro di squadra sinergico e fruttuoso soprattutto per i nostri ragazzi. L’omologazione del campo è arrivata unitamente alla scuola, abbiamo sempre messo al primo posto la sicurezza e il valore stesso del plesso scolastico

Al termine dei lavori siamo certi che avremo un “Ciccio Ozenda” ancora più bello, funzionale e a misura di famiglia” conclude il presidente Barbagallo.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.