Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Inseparabili”, presentato il cortometraggio dei ragazzi dell’I.C Pieve di Teco e Pontedassio foto

Partecipavano al laboratorio di Audiovisivi e Tecniche Cinematografiche

Pieve di Teco. “Inseparabili” è il cortometraggio ideato e realizzato nell’anno scolastico 2018/19 dai ragazzi che hanno partecipato al laboratorio di Audiovisivi e Tecniche Cinematografiche della Scuola Secondaria di 1° grado dell’I.C Pieve di Teco e Pontedassio, presentato ieri pomeriggio nella Sala Consiliare del comune di Pieve di Teco.

La sceneggiatura è originale, scritta interamente dai ragazzi con la guida della prof. Marina Rum del prof. Michele Beltramo. I ragazzi hanno poi partecipato alla realizzazione del video vero e proprio, chi come attore e chi come tecnico sul set.

“Inseparabili” rientra nella tradizione della “Ghost Story”, tratta, in breve, di una grande amicizia interrotta improvvisamente da un terribile incidente, apparentemente casuale. L’amica morta poi si presenterà come fantasma per tentare di avvisare la protagonista di una grave minaccia che incombe su di lei, causata da incomprensione e gelosia. Il “corto”, in 28 minuti di durata e attraversa vari generi cinematografici: horror, mystery, drammatico e sentimentale.

Al termine del film è stato proiettato anche un simpatico backstage con le papere e simpatiche situazioni avvenute durante le riprese. Il laboratorio, come tutti gli altri che la scuola propone all’interno della sua offerta formativa (teatro, cineforum, cucina, giochi da tavolo, informatica…), sono un’occasione per gli alunni di socializzare, rafforzare i legami interpersonali, sperimentare l’aiuto reciproco, far emergere le proprie inclinazioni e scoprire aspetti ancora sconosciuti di se stessi e, non ultimo imparare divertendosi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.