Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, una statua di San Giovanni Paolo II sarà posizionata nella chiesa della Madonna Nera

Realizzata per iniziativa di un benefattore e donata alla comunità ecclesiale di Sanremo, la statua verrà posta nella chiesa che custodisce una delle più fedeli riproduzioni della Madonna di Czestochowa tanto cara al Papa polacco

Sanremo. Una statua di San Giovanni Paolo II sarà inaugurata domenica 27 ottobre nella chiesa della Madonna Nera in corso Matuzia. Realizzata per iniziativa di un benefattore e donata alla comunità ecclesiale di Sanremo, la statua verrà posta nella chiesa che custodisce una delle più fedeli riproduzioni della Madonna di Czestochowa, tanto cara al Papa polacco.

Alle 12 nella chiesa di tutti i Santi (ex chiesa anglicana) il vescovo emerito mons. Alberto Maria Careggio, che fu accompagnatore di Papa Wojtyla nelle escursioni in Valle d’Aosta, celebrerà una Santa Messa. Al termine il simulacro verrà portato in processione fino alla vicina chiesa di corso Matuzia.

Per sottolineare l’evento, che si colloca nel mese missionario, sono in programma tre giorni di preparazione presso il Santuario della Madonna della Costa, per meditare e pregare sulla grande eredità del Santo Pontefice. Da giovedì 24 a sabato 27 ottobre il simulacro sarà esposto in Santuario, insieme ad una significativa Reliquia di San Giovanni Paolo II. Ad animare le tre giornate saranno rispettivamente: i religiosi e i ministri straordinari della Comunione, giovedì 24; il Centro Aiuto alla Vita, le associazioni dei Medici Cattolici e dei Volontari Ospedalieri, il Personale Medico e paramedico e la Pastorale Familiare diocesana, nella giornata di venerdì 25; i catechisti e l’Ufficio Catechistico diocesano, sabato 26. Venerdì 25 ottobre sarà il Vescovo diocesano Mons. Antonio Suetta a presiedere la Celebrazione Eucaristica delle 18.

Sabato, invece, Sarà Mons. Careggio a celebrare l’Eucaristia e, subito dopo, offrirà una testimonianza del tempo trascorso al fianco di Karol Wojtyla nelle camminate estive. Commenta il Rettore del Santuario della Madonna della Costa, don Giuseppe Puglisi: «Papa Francesco ha indetto per ottobre 2019 un Mese Missionario Straordinario per risvegliare in tutti noi l’attenzione all’annuncio del Vangelo. In tale contesto, anche su impulso del nostro Vescovo Antonio, abbiamo scelto di porre attenzione alla testimonianza di San Giovanni Paolo II, un uomo che ha dato grande impulso all’evangelizzazione in tutto il mondo e alla nuova evangelizzazione nei paesi di antica tradizione cristiana. L’iniziativa è nata anche dalla generosità di un benefattore particolarmente legato al Santo Pontefice, dal quale ha ricevuto particolari grazie».

MANIFESTO

Programma dal 24 al 27 ottobre:

Presso il Santuario della Madonna della Costa.
Giovedì 24 – Il Papa della Divina Misercordia
Esposizione in Santuario del simulacro di San Giovanni Paolo II e delle Reliquie.
alle 17, Ora della Misericordia: esposizione del SS. Sacramento e preghiera della Coroncina della Divina Misericordia.
alle 18 S. Messa presieduta dal Rev. Don Giuseppe Puglisi, con la partecipazione dei religiosi e dei Ministri straordinari dell’Eucaristia.
Venerdì 25 – Il Papa della famiglia e della vita
alle 17,30 S. Rosario per la vita e la famiglia.
alle 18 S. Messa presieduta da S. E. Rev.ma Mons. Antonio Suetta, vescovo di Ventimiglia – San Remo, con la partecipazione del Centro Aiuto alla Vita, dell’Associazione Medici Cattolici e dell’Associazione Volontari Ospedalieri, del Personale Medico e paramedico e della Pastorale Familiare diocesana.
Sabato 26 – Il Papa pellegrino
alle 17,30 S. Rosario missionario.
alle 18 S. Messa presieduta da S. E. Rev.ma mons. Alberto Maria Careggio, vescovo emerito di Ventimiglia – San Remo, con la partecipazione dei Catechisti e dell’Ufficio Catechistico diocesano.
alle 19 Conferenza sul tema: “San Giovanni Paolo II: la passione per l’annuncio del Vangelo”, a cura di Mons. Careggio, che fu accompagnatore di Papa Wojtyla nelle escursioni in Valle d’Aosta.

Presso la Chiesa di Tutti i Santi (ex chiesa anglicana).
Domenica 27 – San Giovanni Paolo II a Sanremo
alle 11,30 S. Rosario.
alle 12 Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S. E. Rev.ma mons. Alberto Maria Careggio. Al termine, benedizione della statua di San Giovanni Paolo II e processione fino alla chiesa della Madonna Nera, dove il simulacro verrà collocato stabilmente per la venerazione dei fedeli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.