Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, fake news sulle scuole. Il sindaco Biancheri: «Giovedì saranno chiuse. Sulla sicurezza non si scherza»

Sindaco costretto a smentire pubblicamente la falsa notizia

Sanremo. Un falso messaggio apparentemente scritto dal sindaco Alberto Biancheri in cui è scritto che le scuole a Sanremo resteranno aperte. E’ stato inviato nelle chat dei genitori, mandando in confusione l’intera città. Dopo la fake news sull’allerta diramata dalla Protezione Civile, in cui il codice non era arancione ma rosso, divulgata con lo stesso sistema e già smentita dalla Regione Liguria, ora ad essere preso di mira è il primo cittadino della città dei fiori che smentisce così: «Sta girando un falso screenshot raffigurante un mio falso post Facebook su molte chat Whatsapp. Mi trovo costretto a smentirlo ufficialmente perché purtroppo già diversi genitori mi hanno scritto per segnalarmi la cosa».

E ancora: «Trovo deplorevole che mentre ci sono decine di persone che si stanno apprestando a trascorrere la nottata pattugliando il territorio a tutela della collettività, dalla costa all’entroterra, in previsione del fronte temporalesco più importante atteso per le prossime ore, ci sia chi si diverte a creare confusione e fare una pericolosa disinformazione.
Ricordo che siamo in allerta ARANCIONE da mezzanotte fino alle 15 di domani. Ricordo che domani rimarranno CHIUSE tutte le scuole di ogni ordine e grado. E ricordo che pubblicare o diffondere notizie false atte a turbare l’ordine o la sicurezza pubblica è un REATO. Un’allerta meteo è una cosa seria. Non si scherza».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.