Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Alberto Guglielmi Manzoni parla di Villa Nobel ai Martedì Letterari del Casinò

Nell’ambito degli eventi legati ai festeggiamenti del Santo Patrono

Sanremo. Villa Nobel: un gioiello del patrimonio artistico di Sanremo ma anche uno scrigno, dove sono racchiusi documenti, ricordi, vicende misteriose, quelle che venerdì 11 ottobre alle 17 in Sala Privata racconterà Alberto Guglielmi Manzoni presentando il suo libro: “La villa Di Alfred Nobel a Sanremo tra storia, misteri e
personaggi Notizie dal 1870 al 2018″. (De Ferrari)

La villa di Alfred Nobel a Sanremo tra storia, misteri e personaggi costruita nei primi anni Settanta dell’Ottocento, agli albori del luminoso sviluppo turistico di Sanremo, quella che è universalmente nota come villa Nobel, progettata
dall’architetto Filippo Grossi e contraddistinta da uno stile eclettico, con linee aggraziate tra il liberty e il neogotico, fu acquistata dallo scienziato svedese solo nel 1891. Qui Alfred Nobel trascorse gli ultimi anni della sua esistenza, continuò a lavorare nel laboratorio fatto costruire nell’ampio giardino della villa, concepì il suo testamento e compose una tragedia in quattro atti.

Alberto Guglielmi Manzoni.
Nato e residente a Sanremo, si è laureato in Filosofia ed è orientatore. Lavora da anni per la Provincia di Imperia, occupandosi di lavoro e di orientamento professionale. Predilige il mondo di lingua e cultura tedesca, ama l’arte e la poesia, e nel tempo libero tiene conferenze, coltivando la dimensione dell’oratoria come arte del parlare in pubblico. Ha all’attivo varie pubblicazioni, tra cui: – il volume (a cura dello scrivente insieme a Daniela Gandolfi e ad Alessandro Carassale): Il Viaggio in Riviera. Presenze straniere nel Ponente ligure dal XVI al XX secolo (Philobiblon Edizioni, Ventimiglia 2015). Il volume è stato presentato il 17 dicembre 2015 al Museo Bicknell di Bordighera; – Tedeschi in Riviera.

La Sanremo di Federico III tra cure climatiche, mondanità e religiosità solidaristica (Philobiblon Edizioni, Ventimiglia 2015). Il volume è stato presentato il 27 luglio 2015 nell’ambito della rassegna “I Martedì Letterari” al Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo e il 13 novembre 2015 al Museo Civico di Sanremo (Palazzo Borea d’Olmo); – traduzione dal tedesco all’italiano del volume di Albert Schweitzer: Filosofia della civiltà (Fazi Editore, Roma 2014), all’interno della collana ‘Campo dei Fiori’ ideata e diretta, a suo tempo, da Vito Mancuso; – il volume (a cura dello scrivente): Stranieri nel Ponente ligure. Percorsi e testimonianze tra Ottocento e Novecento, (Atene Edizioni, Arma di Taggia 2011); – Pace e pericolo atomico. Le lettere tra Albert Schweitzer e Albert Einstein, con la prefazione di Arrigo Levi, (Claudiana, Torino 2011); – Ugo Janni a Sanremo. Una grande testimonianza di ecumenismo cristiano (Philobiblon Edizioni, Ventimiglia 2007). Il volume è stato presentato il 13 maggio 2008 nell’ambito della rassegna “I Martedì Letterari” al Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo alla presenza dell’Onorevole Valdo Spini; – tra gli autori del volume: I Premi Nobel Messaggeri di Pace (edito dalla Provincia di Imperia, 2006); – Albert Schweitzer. L’etica del rispetto per la vita (Philobiblon Edizioni, Ventimiglia 2003).

Il prossimo appuntamento con i Martedì Letterari è per il 15 ottobre nel teatro dell’Opera del Casinò alle 16.30. Il direttore Carlo Fusi parlerà de ”Il giornalismo del Dubbio. Garantismo e garanzie”. Gli incontri sono inseriti nel piano di Formazione dei Docenti e dei Giornalisti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.