Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

«Realizzare un Centro diurno comunale per anziani» a Sanremo, approvata la proposta del consigliere leghista

Nel consiglio comunale di ieri

Più informazioni su

Sanremo. E’ stato approvato l’ordine del giorno presentato da Federica Cozza, consigliere comunale del Gruppo Lega Liguria- Salvini.

Ecco il testo. «Considerato che una parte consistente della popolazione di Sanremo ovvero circa il 30 per cento è nella fascia di età ultra 65 enne per un totale di circa 16.000 cittadini e che molti di questi presentano un quadro assistenziale e sanitario assimilabile ad una condizione di semi autosufficienza , accomunata da una ridotta autonomia sul piano fisico o relazionale, da una rete familiare magari debole , sicuramente con bisogni specifici tali da necessitare interventi di aiuto nell’arco diurno che se non è possibile far fronte spesso portano alla scelta di ricovero in struttura specializzata;

Considerato che gli interventi di aiuto nell’arco diurno per questa parte di popolazione spesso sono caratterizzati dall’esigenza di rimanere quanto più possibile in un ambito di familiarità che può essere realizzato attraverso servizi innovativi che privilegino soluzioni di socialità aggreganti;

Considerato che l’esigenza e la responsabilità che tutta la comunità Sanremese sente verso tale importante parte di cittadinanza, e che la stessa comunità deve essere chiamata a promuovere una cultura della solidarietà, anche attraverso l’immenso patrimonio umano rappresentato dalle realtà di volontariato presenti in territorio ed a sostenere iniziative di sostegno sociale , a favorire percorsi di crescita anche collettivi che sviluppino energie e aiutino singoli e gruppi di cittadini che ne abbiano la necessità o il bisogno;

Ritenuto di fondamentale importanza realizzare un progetto assistenziale e di vita sociale dell’anziano che si realizzi attraverso l’ascolto delle sue aspettative, delle sue esigenze quotidiane ,che dia risposte ai suoi bisogni tenendo conto della valorizzazione innanzitutto dalle sue capacità e risorse, il tutto creando un clima di familiarità e socialità con la necessaria assistenza di base volta a garantire la necessaria sicurezza attraverso una collaborazione e assistenza non invasiva ma atta a garantire tutte le iniziative che necessitano per trascorrere una giornata piacevole e sicura.

IMPEGNA
La Giunta comunale e l’assessore competente per materia di elaborare entro breve tempo una proposta di realizzazione di un “Centro diurno comunale“ accessibile a tutti coloro che lo desiderano e con servizi completi di assistenza qualificata e completa sia dal punto di vista sanitario che alberghiero».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.