Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pieve di Teco, proclamato il lutto cittadino per Antonio Zappatore

Analoga ordinanza anche a Vessalico. Istituzioni e cittadini si preparano a salutare il luogotenente dei carabinieri

Pieve di Teco. I comuni della valle Arroscia, Pieve di Teco e Vessalico hanno proclamato il lutto cittadino per lunedì 21 ottobre, giorno in cui si svolgeranno nella basilica di San Giovanni a Oneglia le esequie del comandante della stazione dei carabinieri di Pieve di Teco Antonio Zappatore. La decisione è stata presa «considerando il servizio svolto con dedizione, alto profilo istituzionale, vivo senso della giustizia e attenzione concreta al territorio svolto da Antonio Zappatore insieme ai suoi collaboratori».

In segno di rispetto per il luogotenente, lunedì il palazzo comunale e gli edifici pubblici dei due comuni saranno adornati con la bandiera della Repubblica italiana ammainata a mezz’asta. Inoltre, alle 12, gli uffici comunali, le attività commerciali e produttive sono chiamati a dedicare un breve momento di raccoglimento alla memoria del carabiniere 58enne che si è tolto la vita lo scorso martedì.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.