Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incendio a Castellaro, la vittima è un sessantenne. Tra le ipotesi del rogo la fuga di gas fotogallery

Laureato in Ingegneria, disabile dopo un ictus

Castellaro. E’ Vittorio Formaggio l’uomo trovato carbonizzato all’interno della propria abitazione, distrutta dalle fiamme, in regione Poggio a Castellaro. La vittima aveva circa 65 anni e viveva con la madre novantenne e un fratello, che non erano in casa al momento della tragedia.
Laureato in ingegneria, Formaggio era parzialmente invalido a causa di un ictus e di altri problemi di salute.

Al momento restano un mistero le cause del rogo. Accertamenti sono in corso da parte dei vigili del fuoco e dei carabinieri. Tra le ipotesi, si è pensato a una fuga di gas, ma non sono stati trovati riscontri anche perché la casa è stata totalmente avvolta dalle fiamme, che hanno cancellato ogni traccia.

L’incendio è divampato verso le 12.30, ma il corpo di Vittorio è stato trovato soltanto nel primo pomeriggio, durante le operazioni di bonifica, dopo lo spegnimento delle fiamme. «E’ una tragedia – commenta il sindaco di Castellaro Giuseppe Galatà -. Oggi mi sono andato sul posto e attraverso i Servizi Sociali abbiamo trovato una sistemazione alla mamma di Vittorio e al fratello, che perdono rispettivamente un figlio e un fratello. Vigili del fuoco e carabinieri siamo certi che faranno chiarezza sull’accaduto».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.