Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, avvistati migranti sul tetto dei treni. Scatta l’allarme, convogli in ritardo per la Francia foto

Polfer e vigili del fuoco hanno perlustrato l'area

Ventimiglia. La presenza di due migranti sul tetto di un convoglio ha fatto scattare l’allarme stamani nella stazione di Ventimiglia. Mentre uno è stato visto scendere autonomamente, dell’altro si sono perse le tracce. Polizia ferroviaria e vigili del fuoco sono così intervenuti per assicurarsi che sulla sommità delle carrozze di un convoglio diretto in Francia non ci fossero nascosti stranieri e scongiurare così possibili tragedie. Durante le verifiche effettuate dai pompieri, la corrente sul binario interessato è stata preventivamente staccata.

In passato alcuni migranti hanno perso la vita restando fulminati dalla corrente che attraverso il pantografo – il dispositivo fissato sul tetto dei treni e collegato alle linee dell’alta tensione – alimenta i convogli stessi.

I controlli sono scattati intorno alle 8 e hanno bloccato il treno regionale diretto a Grasse, che registra un ritardo di un’ora sulla tabella di marcia.

stazione ventimiglia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.