Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lo Judo Club Ventimiglia inizia la stagione con la “Stella d’Argento al Merito Sportivo” foto

Un grande onore ed una grande soddisfazione che ripagano i dirigenti e lo staff tecnico di tutto l’impegno profuso per la diffusione dello judo e a favore dei giovani ventimigliesi

Ventimiglia. Il 9 settembre ricomincia l’attività sportiva dello Judo Club Ventimiglia. E quest’anno si riparte con un’emozione speciale: infatti il Coni (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) ha insignito lo Judo Club Ventimiglia della “Stella d’Argento al Merito Sportivo”.

IMG_20190802_140018

Un grande onore ed una grande soddisfazione che ripagano i dirigenti e lo staff tecnico di tutto l’impegno profuso per la diffusione dello judo e a favore dei giovani ventimigliesi. Una storia cominciata nel 1971 e sempre costellata di successi agonistici a livello regionale, nazionale ed internazionale ma anche sempre centrata sull’importanza di favorire le pari opportunità attraverso la pratica sportiva mettendo in atto importanti progetti sociali.

Già nel 2008 il Coni aveva insignito lo Judo Club Ventimiglia con la Stella di Bronzo e, oggi, arriva la consacrazione con la Stella d’Argento. Enorme la mole di lavoro svolta dalla società, dai dirigenti e dallo staff tecnico per promuovere, diffondere e onorare la disciplina dello judo.

I dirigenti ed i tecnici da sempre operano con una visione a 360° dello sport, investendo molte risorse economiche e professionali per la diffusione dello judo dedicandosi con successo ad attività di tipo agonistico, promozionale, sociale ed organizzativo.

Tantissime le affermazioni ottenute dagli atleti dello Judo Club Ventimiglia a livello regionale, nazionale ed internazionale, ma altrettanto importanti le attività organizzative tra cui spicca lo storico Torneo Internazionale di Judo a Squadre “Città di Ventimiglia” e tante altre manifestazioni dedicate ai più giovani.

Fondamentale e fattiva la collaborazione tra lo Judo Club Ventimiglia e le istituzioni, infatti annualmente l’associazione organizza corsi di judo gratuiti per la scuola primaria e per la scuola secondaria di primo grado, inoltre ha partecipato ad importanti progetti promossi dal Coni come “Coniragazzi” ed “Educamp”.

Considerevoli anche i progetti realizzati dallo Judo Club Ventimiglia, con il patrocinio della FIJLKAM, per la diffusione delle pari opportunità nello sport (Progetto “Ottobre in Rosa”), contro la violenza di genere (Progetto “Cinture Rosse contro la violenza”), per la diffusione della cultura del rispetto (Progetto “Fai Ippon al bullismo”) e per favorire la partecipazione sportiva dei bambini appartenenti a fasce sociali disagiate (Progetto “Judo in Fiore”) offrendo la possibilità di prendere parte gratuitamente ai corsi.

Infine, sempre alta l’attenzione alle moderne metodologie di allenamento con l’organizzazione di seminari scientifici (“Judo360°: Sport&Scienza”) atti a diffondere la cultura dello sport favorendo la partecipazione attiva durante tutto il corso della vita. Anche lo staff tecnico è di prim’ordine potendo contare su insegnanti in possesso dell’abilitazione all’insegnamento rilasciata dalla FIJLKAM (unica federazione ufficiale del judo in Italia) con il direttore tecnico maestro Benemerito (massima qualifica federale) Rocco Iannucci e le allenatrici Antonella Iannucci e Katya Iannucci, laureate rispettivamente in Scienze Motorie e Psicologia dello Sport, con la collaborazione di Maruska Iamundo atleta azzurra.

Al rientro in palestra, gli atleti troveranno una sala da allenamento completamente rinnovata con un look moderno e funzionale per continuare ancora sulla strada del successo.

Per info:
Judo Club Ventimiglia ASD
Via Vittorio Veneto 36 (di fronte alle scuole elementari)
Tel 3923464950
Email judoclubventimiglia@hotmail.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.