Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imprese edili della provincia di Imperia: opportunità di business in Costa Azzurra

Grazie al progetto europeo EcoBati appuntamento ad Antibes il 17 settembre

Imperia. Il progetto Alcotra EcoBati, cofinanziato dall’Unione Europea di cui la Camera di Commercio Riviere di Liguria è partner, fa tappa in Costa Azzurra.

Per favorire lo scambio di conoscenze fra operatori imperiesi (sempre più apprezzati come applicatori ed esecutori di elevata qualità) e francesi del settore edilizio, martedì 17 settembre è in programma ad Antibes l’incontro dal titolo “Tutto sull’isolamento con la canapa” nell’ambito dell’evento Renover+, un’occasione di promozione reciproca fra aziende produttrici, imprese e artigiani utilizzatori di materiali isolanti a base di canapa.

Artigiani e imprese di Imperia avranno quindi la possibilità di incontrare aziende produttrici di materiali innovativi (francesi e cuneesi in particolare), architetti, progettisti, promotori e potenziali clienti (sempre più presenti nella Cote d’Azur e nel Principato).

Il progetto EcoBati offre alle imprese del territorio imperiese (massimo 25) un servizio di trasporto gratuito per partecipare all’evento. La partenza è fissata alle 17 da Imperia, con rientro previsto alle 23. Per partecipare è necessaria l’iscrizione da formalizzare entro il 10 settembre.

Programma completo e scheda di adesione sul sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria al seguente link: http://www.rivlig.camcom.gov.it/IT/Tool/Agenda/Single?id_appointment=824

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.