Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Vittorio D’Albertas vince il Campionato italiano Dinghy

Il velista e velaio del CV Santa Margherita Ligure conquista il titolo tricolore allo Yacht Club Imperia al termine di sei combattute prove

Imperia. Vittorio D’Albertas vince ancora una volta il titolo tricolore dei Dinghy 12 piedi. Il velista e velaio del CV Santa Margherita Ligure ha vinto allo Yacht Club Imperia al termine di sei combattute prove disputate dai 76 timonieri presenti, provenienti da tutta Italia, a conferma dell’eccellente stato di salute dell’intramontabile Dinghy.

Quasi ottanta barche della classe Dinghy 12’ a Imperia per l’84° Campionato Italiano nell’anno in cui l’Associazione Italiana festeggia i suoi primi 50 anni essendo stata costituita a Rapallo il 27 settembre 1969.

Il timoniere torinese di nascita, ligure di adozione, è riuscito in una impresa notevole, visto che il suo Behemoth, elegante Dinghy 12’ celeste polvere, primo di una nuova produzione del Cantiere Lillia in vetroresina/legno, gli è stato consegnato direttamente a Imperia solo due giorni prima dell’inizio del Campionato. Ciononostante, e nonostante un campo di regata impegnativo con condizioni meteo che hanno regalato prove con vento sia leggero sia forte, D’Albertas si è imposto con autorevolezza su una flotta di 76 concorrenti provenienti da tutta Italia.

D’Albertas (3-2-1-11-4-3) ha preceduto, con 15 punti di distacco, il compagno di circolo e veleria Filippo Jannello, vincitore della quarta e quinta prova. Terzo il riminese Fabio Mangione, anche lui vincitore di due prove. Duello per il titolo femminile, andato a Maria Elena Balestrieri per un solo punto su Francesca Lodigiani, rispettivamente 37ettesima e 38esima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.