Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, questione rifiuti la Ponte (M5S) alla giunta: «Risolvete questa insostenibile situazione»

«Più efficace chiedere l'inserimento del punto nel prossimo consiglio comunale»

Imperia. «La “questione rifiuti” tiene banco da oltre un anno, le scelte dell’amministrazione comunale e le difficoltà conseguenti hanno messo a dura prova la cittadinanza. Alcuni chiedono consiglio monotematico. Ritengo meno roboanti ma più efficaci le interrogazioni per il “question time” e richiedere alla prossima Conferenza capigruppo  di inserire il tema all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale che, “desaparecido” da fine luglio, dovrebbe essere convocato entro fine settembre».

Maria Nella Ponte, capogruppo pentastellata in consiglio comunale chiede a sua volta che il tema rifiuti approdi nella prossima riunione del parlamentino, ma senza riunione monotematica come, invece, sostengono Luca Lanteri e Alessandro Savioli (Progetto Imperia)

«La stagione turistica è finita e, senza timore di danneggiare le attività economiche locali, posso affermare che con le sue scelte e i disservizi che tollera l’amministrazione comunale ha ridotto la città che amo a una discarica a cielo aperto, piena di bidoni, rumenta, topi e sporcizia in ogni dove», sottolinea la Ponte.

«A questo punto -conclude Maria Nella Ponte –  chiedete pareri legali, affidate l’appalto, annullate la gara, scegliete l’in-house, prorogate l’ordinanza sindacale segnalata dal M5S all’Anac in agosto 2018 perché illegittima, ma risolvete questa insostenibile situazione».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.