Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, caso Riviera Trasporti Abbo: «Patrimonio da salvaguardare, occorre assunzione di responsabilità da parte di tutti»

Dalla settimana prossima via a un giro di "consultazioni"

Imperia. Utenti inferociti, azienda che fa appello alle istituzioni, dirigenti contro lavoratori, sindacati contro management.

E’una calda estate quella di Riviera Trasporti e non solo per la carenza di condizionatori che sotto nella calura estiva hanno trasformato le corriere in convogli infuocati.

Il presidente della Provincia,  Ente socio di maggioranza della partecipata, Domenico Abbo non guarda con distacco alla problematica. «Dalla settimana prossima -dice –  inizierò un tavolo di incontri con l’azienda da un lato e i sindacati dall’altro. Tutti insieme dobbiamo cercare una soluzione affinché la società e il servizio funzionino».

Da cosa bisogna cominciare secondo lei? «Credo -risponde Abbodalla tutela dei posti di lavoro, da cui dipende l’efficenza del servizio. Va rispettato il turn over che come orchestrato ora permette anche dei risparmi».

«Mi rendo conto che la situazione è complessa -conclude Domenico Abbobisogna cercare di far funzionare la macchina pur senza scadere nel paternalismo. Certo bisogna fare i conti col fatto che trasferimenti dallo Stato nei arrivano sempre meno, idem dalla Regione».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.