Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Treni soppressi, Berrino a Pd: «Regione applica sanzioni e Trenitalia deve ottemperare agli obblighi contrattuali»

«Non spetta a Regione Liguria il compito di scrivere il piano industriale di Trenitalia»

Più informazioni su

Genova. «Evidentemente il Pd è già in campagna elettorale visto che inizia ad agitarsi, ma come succedeva prima Regione Liguria paga un servizio a Trenitalia che l’azienda ha l’obbligo contrattuale di erogare al meglio. Pertanto non spetta a Regione Liguria il compito di scrivere il piano industriale di Trenitalia. Noi applicheremo tutte le sanzioni previste nei confronti di Trenitalia e pretendiamo che l’azienda cambi la sua organizzazione del lavoro». Lo dice l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino.

«Quanto accaduto quest’oggi è molto grave – continua Berrino – ma non c’è stata nessuna avvisaglia, è la prima volta che capita un fatto del genere in questi ultimi anni. Trenitalia deve erogare il suo servizio nel modo migliore e secondo le previsioni del contratto stipulato. Trenitalia deve assumersi tutte le sue responsabilità nei confronti di un fatto grave accaduto, e noi applicheremo tutte le sanzioni previste e pretendiamo che l’azienda cambi la sua organizzazione interna per evitare il ripetersi di queste situazioni. Ma voler scaricare su Regione Liguria la responsabilità di quanto accaduto indica la cattiva fede e il fatto che il partito democratico è già in campagna elettorale».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.