Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tragedia a Imperia, 23enne precipita dall’ex Salso e muore foto

A lanciare l'allarme è stata la sorella, che non aveva più sue notizie

Imperia. Un inglese di 23 anni ha perso la vita precipitando per circa dieci metri dall’ex Salso di Calata Anselmi, adiacente al Museo Navale di Imperia. Si tratta di un giovane appartenente all’equipaggio di uno yacht, il cui corpo è stato trovato, intorno alle 2, dai vigili del fuoco che lo stavano cercando insieme con la polizia, allertata dalla sorella che non aveva più sue notizie da un paio di giorni.

I soccorritori si sono recati nei pressi del Museo Navale e quando sono saliti sul tetto dell’edificio, perlustrando anche la struttura adiacente hanno scoperto una falla: nel cortile sottostante giaceva il corpo del giovane.

Resta da chiarire il motivo per cui il giovane sia salito sul tetto e, dopo avervi camminato sia finito su un altro edificio, prima di cadere nel vuoto e morire sul colpo.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.