Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Test amichevole al Comunale, la Sanremese supera il Pietra Ligure per 5-0

Buone le indicazioni per mister Nicola Ascoli che ha fatto ruotare tutti gli uomini a sua disposizione, ad eccezione degli acciaccati Gagliardini, Calderone e Pellicanò

Sanremo. Nel test amichevole che si è disputato ieri sera al Comunale la Sanremese supera il Pietra Ligure per 5-0. Le reti sono state messe a segno da Lo Bosco, autore di una pregevole doppietta tra il 6′ e il 7′ del primo tempo, da Colombi al 38′, e nella ripresa dal giovane Martini al 7′ e da Vitiello al 32′.

Buone le indicazioni per mister Nicola Ascoli che ha fatto ruotare tutti gli uomini a sua disposizione, ad eccezione degli acciaccati Gagliardini, Calderone e Pellicanò. Il Pietra Ligure ha provato più volte a segnare il gol della bandiera, ma raramente è riuscito ad impensierire la retroguardia matuziana.

Il tecnico della Sanremese chiede ai suoi ragazzi una partenza sprint e viene subito accontentato. In nemmeno due minuti, tra il 6′ e il 7′, i biancoazzurri impongono la legge del più forte. A salire in cattedra è Loreto Lo Bosco che prima fulmina con una finezza il pur bravo portiere avversario Berruti, concretizzando un assist di Bellanca, poi sessanta secondi dopo fa tutto da solo, recuperando un pallone sulla sinistra, eludendo il recupero della difesa e battendo per la seconda volta Berruti. Al 18′ il numero uno ospite evita il tris, deviando in angolo un bolide di Spinosa dal limite. Tre minuti dopo però Spinosa avverte di nuovo un fastidio muscolare e, per evitare guai, si ferma immediatamente. Il centrocampista viene rilevato da Scalzi. Il Pietra Ligure punge in contropiede con Youness e Burdisso, ma la Sanremese, dopo aver sfiorato il tris con Likaxhiu e Colombi, trova la terza rete al 38′ proprio con l’attaccante di Broni, lesto a sfruttare un cross al bacio dalla destra di Demontis. Al 41′ Scalzi potrebbe trovare anche il pokerissimo, ma Berruti gli dice no opponendosi da campione ad una punizione da urlo del talento biancoazzurro.

Nella ripresa si apre ben presto il valzer delle sostituzioni e i ritmi calano. La Sanremese in ogni caso riesce ad incrementare ancora il bottino. Al 7′ c’è gloria anche per il giovane Martini che realizza in spaccata sugli sviluppi di un angolo. Al 32′ invece è la volta di Vitiello che va via in contropiede e supera di giustezza il secondo portiere Patrone inutilmente proteso in uscita bassa. Finisce 5-0 e per ora va bene così. Dopo essere tornata dal ritiro di Ormea, la Sanremese da oggi avrà tre giorni di riposo e riprenderà la preparazione sabato 17 mattina al Comunale.

Sanremese – Pietra Ligure 5-0

Il tabellino:

Sanremese: Morelli (dal 1′ st Caruso), Maggi (dal 18′ st Pici), Bregliano, Manes (dal 34′ Scarella), Bellanca (dal 6′ st Rizzo), Taddei (dal 6′ st Fenati), Demontis, Likaxhiu (dal 1′ st Martini), Spinosa (dal 21′ pt Scalzi), Colombi (dal 20′ st Buccino), Lo Bosco (dal 12′ st Vitiello). All. Ascoli

Pietra Ligure: Berruti (dal 1′ st Patrone), Bottino, Baracco (dal 20′ st Ballone), Praino, Castello (dal 1′ st Rovere), Castagna (dal 26′ st Antonelli), Burdisso (dal 12′ st Rimassa), Angirillo (dal 28′ st Capello), Carro (dal 36′ st Sole), D’Arcangelo, Youness (dall’8′ st Gaggero). All. Pisano

Reti: 6′ e 7′ pt Lo Bosco, 38′ pt Colombi, 7′ st Martini, 32′ st Vitiello

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.