Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Saranno celebrati martedì i funerali di Felice Gimondi, il campionissimo legato a Diano Marina

Alle 11 nella sua Paladina in provincia di Bergamo. Nella città degli aranci aveva conosciuto la moglie Tiziana

Diano Marina. I funerali di Felice Gimondi saranno celebrati martedì mattina, alle 11, nella chiesa parrocchiale di Paladina.

L’ex corridore, originario di Sedrina nella Bergamasca, è morto, colto da un malore che gli è stato fatale, mentre si trovava in vacanza ai Giardini Naxos, in Sicilia, insieme alla moglie Tiziana Bersano, originaria di Diano Marina. Il corridore l’aveva conosciuta nell’albergo di famiglia in occasione di un ritiro con la sua squadra. A lui era stata conferita la cittadinanza onoraria della Città degli Aranci dall’allora sindaco Angelo Basso.

Sono stati risolti tutti i necessari nulla osta al trasferimento della salma e così oggi Gimondi inizierà l’ultimo viaggio per tornare da Taormina alla sua Paladina. Domani verrà deposto nella chiesetta di Paladina adiacente alla chiesa parrocchiale, dove ci sarà per tutto il giorno la camera ardente.

(Nella foto tratta dal profila Facebook di Angelo Basso, a sinistra un giovane Felice Gimondi con il compagno di squadra Vittorio Adorni e alcuni personaggi dianesi)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.