Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, ultimo week-end di Jazzin’ al Forte di Santa Tecla foto

“United Musics of America 1900-1944” abbinato alla Mostra Fotografica “ United Colors of America”

Sanremo. Ultimi due concerti della rassegna Jazzin’ al Forte di Santa Tecla quelli di sabato 24 e domenica 25 agosto con, rispettivamente, il “Filippo Cuomo Ulloa Swingin’ Duo” e “ 3 for Mr. RB”, con Special Guest Claudio Capurro. Entrambi gli appuntamenti con inizio alle 21 ed ingresso libero.

Questo terzo ed ultimo week-end di Jazzin’ ha come titolo “1934/1943 New Deal: lo Swing, il Jive, Il Bebop”. Ecco gli artisti che si esibiranno:

Sabato 24 agosto: Filippo Cuomo Ulloa Swingin’ Duo, con Filippo Cuomo Ulloa al Piano e Voce e Matteo Giovanni Minola alla batteria.

Lo Swing nero, lo Swing bianco e lo Swing degli italiani d’America: il Jive. Ballando e cantando l’America esce dalla grande depressione, tra New Deal e Seconda Guerra Mondiale.

Domenica 25 agosto: “ 3 for Mr. RB” – Special Guest Claudio Capurro – con Alberto Malnati al contrabbasso, Luca Terzolo al pianoforte, Matteo Pinna alla batteria e l’ospite della serata, Claudio Capurro, al sax contralto.

Tra la fine della Swing Craze ed i venti di guerra, alcuni giovani musicisti neri sperimentano una nuova musica al Minton’s Playhouse della 52° Avenue di New York. Tra i protagonisti due giovani musicisti: Oscar Pettiford e Charlie Parker. Stava nascendo il Jazz moderno, era iniziata la “Bebop Era”.

In abbinamento a Jazzin’ prosegue la mostra fotografica “ United Colors of America” che condurrà visitatori e spettatori attraverso l’evoluzione della musica Jazz, dai primi del ‘900 all’avvento della II Guerra Mondiale, con oltre 50 foto dedicate al periodo della grande depressione americana ed al successivo “New Deal”. Immagini che mostrano l’America dopo la grande depressione e come hanno avuto inizio i preparativi per l’entrata in guerra, con rare ed eccezionali fotografie che raccontano la storia dell’America come non si era ancora vista.

L’organizzazione è dalla Dem’Art Società Cooperativa, in collaborazione con il Comune di Sanremo ed il MIBAC – Polo Museale della Liguria. La mostra fotografica – curata da “ Spazi Visivi” di Sanremo – è aperta ogni giorno dalle 17 ed i concerti di Jazzin’ sono sempre alle 21, entrambi con ingresso libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.