Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, morte di Raymond Connor effettuata l’autopsia. Per gli inquirenti non ci sarebbero responsabilità di terzi foto

Ferite mortali sarebbero compatibili con la caduta

Imperia. Dai primi esiti dell’autopsia effettuata da medico legale Luca Vallega e disposta dal pubblico ministero Enrico Cinella Della Porta  si  apprende  che le ferite mortali riportate dal 23enne inglese Raymond Connor precipitato dal tetto dell’ex Salso sarebbero tutte compatibili con la caduta. Quindi non sarebbero stati riscontrati segni di colluttazione o tentativi di difendersi da parte del giovane marinaio.

Per quanto riguarda gli esami tossicologici occorre attendere che gli esiti che arriveranno nelle prossime settimane.

Intanto prosegue la ricostruzione del tragico episodio da parte della Squadra mobile di Imperia diretta dal dirigente Giuseppe Lodeserto.

Da quanto trapela il ragazzo componente dell’equipaggio del lussuoso yacht Hampshire II avrebbe raggiunto il tetto dall’esterno probabilmente arrampicandosi (alcune antenne risultano divelte) allo scopo di praticare il parcour disiciplina di cui era appassionato e inviare video ai familiari e che fosse solo al momento della disgrazia. L’allarme dell’attiguo Museo navale potrebbe essere scattato in quanto il giovane si sarebbe avvicinato o avrebbe potuto tentare di entrare nei locali dell’esposizione che sono comunicanti.

Molto difficile stabilire dall’esame autoptico quanto tempo possa essere trascorso tra la caduta e la morte del giovane che dai segni lasciati per terra ha tentato di trascinarsi per chiedere aiuto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.