Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Mauro Torelli il sindaco “a due ruote” che negò l’omaggio a Franco il dittatore spagnolo

Lo scrive Franco Bianchi nel volume "Imperia 80". Funerali mercoledì alle 16 nel cimitero di Oneglia

Imperia. Si svolgeranno domani alle 16 in forma civile nel cimitero di Oneglia i funerali di Giuseppe Mauro Torelli, sindaco comunista del capoluogo nel 1975 e parlamentare per due legislature dal 1983.

Il giornalista imperiese Franco Bianchi, nel suo volume “Imperia 80” dedicato alla storia amministrativa della città pubblicato per l’ottantesimo compleanno di Imperia ricorda un episodio del periodo in cui è stato sindaco Torelli: «Ottobre 1975, in Spagna muore il Generalissimo Franciso Franco, il Caudillo che nel 1939, con l’appoggio di Mussolini ed Hitler, si era imposto nella guerra civile spagnola battendo le armate rivoluzionarie repubblicane e aveva governato la Spagna per quasi 40 anni in nome del re. Le norme internazionali prescrivono che in occasione della scomparsa del capo di un governo amico dell’Italia venga esposta la bandiera a mezz’asta. Ma la giunta Torelli non ci sta e assume una delibera in cui Imperia, come poche altre città italiane, nega l’omaggio ufficiale a Franco».

Bianchi ricorda anche una curiosità legata a Torelli: «Non amava le auto blu e andava giornalmente in ufficio a bordo di un motorino (moda “copiata” poi da Francesco Rutelli parecchi anni dopo a Roma e da altri illustri primi cittadini compreso l’attuale sindaco del capoluogo Claudio Scajola ndr) tanto che i giornali lo battezzarono “Sindaco a due ruote“.

(foto gentilmente concessa dalla famiglia Torelli)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.