Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Imperia-Limone a piedi o in e-bike”, quattro giorni immersi nella natura lungo la Via del Sale

Il percorso si divide principalmente in quattro sezioni

Imperia. Dal 24 al 27 agosto prenderà il via “Imperia-Limone a piedi o in e-bike”. Quattro giorni immersi nella natura, tra paesaggi mozzafiato e scenari naturalistici di bellezza incontrastata.

«Anche quest’anno si ripete la scoperta del nostro entroterra, della nostra storia e delle vie che dalla costa superano le imponenti Alpi Liguri sulla cosiddetta Via del Sale. Quattro giorni per percorrere circa 100 km a piedi o in e-bike, da Imperia a Limone, immersi nella natura del nostro entroterra camminando o pedalando lungo antiche vie, attraversando scenari mozzafiato e sconosciuti a molti» – fanno sapere gli organizzatori.

«Un’esperienza indimenticabile fatta di paesaggi spesso sconosciuti e al contempo diversi che rimarranno nel cuore. Fatica, soddisfazione e stupore saranno gli ingredienti per vincere la sfida ed arrivare là dove sembra impensabile. E tutto questo grazie anche al nostro instancabile staff che ci seguirà fedele ogni giorno per dissetarci, sfamarci, coccolarci e supportarci nei momenti di difficoltà.

L’evento Imperia Limone a Piedi è organizzato dall’ASD MY, attiva dal 2009 e in continuo movimento fisico e di crescita associativa. Giunti alla dodicesima edizione siamo pronti ad accompagnarvi alla scoperta del nostro evento più suggestivo e davvero legato al nostro territorio» – dicono gli organizzatori.

MY è affiliata alla UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti) e opera nell’ambito delle attività di Lega Montagna UISP, dove ha ormai maturato una grande esperienza tecnica e organizzativa.

UISP significa ogni genere di escursionismo: a piedi, in bicicletta, trekking, camminate urbane,  Nordic Walking,  arrampicate,  canyoning, orieentering, settimane bianche sugli sci  e sulle ciaspole e tanto altro sport in ambiente. Significa anche formazione degli operatori e dei soci, nell’ambito delle attività della più grande Associazione Italiana di promozione sportiva, che conta oltre 1.400.000 soci, perché lo sport per tutti è un bene che interessa la salute, la qualità della vita, l’educazione e la socialità.

«La nuova proposta MY per gli amanti della bicicletta vede la collaborazione con FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) che da trent’anni promuove il cicloturismo e il rispetto per l’ambiente. L’esperienza maturata nell’organizzazione di eventi sportivi ci permette di accogliere tutti compresi vegetariani, vegani e animali! Le nostre guide ci introdurranno nella nostra flora e fauna, un astrofilo ci condurrà nel magico mondo delle stellate estive, visitando luoghi sacri preistorici e paesini che hanno storie millenarie da raccontare. Partenza da Imperia centro e arrivo a Limone solo con le proprie gambe! Camminando o pedalando faremo strade differenti, ma ci incontreremo ad ogni sosta per pranzo e cena e passare la notte insieme» – concludono.

Il percorso si divide principalmente in quattro sezioni:

1° giorno
Partenza da Imperia Oneglia, in P.za Rossini, davanti al negozio CMP STORE, sosta per il pranzo presso la Cappella del Monte Acquarone e arrivo in serata al campo base, allestito dallo staff di supporto al Colle d’Oggia. Cena e festa a cielo aperto con i partecipanti all’evento e con chi volesse raggiungerci da Imperia (previa prenotazione). Pernottamento in tenda.

2° giorno
Partenza di primo mattino dal campo base verso il Monte Grande, il bosco di Rezzo, il passo della Guardia dove si pranzerà tutti insieme per poi giungere, nel tardo pomeriggio, per la cena e il pernottamento, presso il Rifugio di Realdo (Rifugio gestito). Serata in compagnia della Proloco di Realdo all’insegna delle nostre specialità culinarie cotte nel forno del paese!

3° giorno
Partenza dal Rifugio Realdo con destinazione passo Tanarello e a seguire Monte Missun e Monte Bertrand (Bosco delle Navette per le e-bike). Arrivo in serata presso il Rifugio Don Barbera (Rifugio gestito) per una cena in allegria e un comodo pernottamento!

4° giorno
Partenza dal Rifugio Don Barbera di primo mattino verso l’ultima suggestiva tappa! Proseguiremo lungo i pascoli verdi sino alla ripida discesa del Vallone di S. Giovanni (strada Monesi-Limone per e-bike) da dove finalmente si scorgerà la meta: Limone! Pizza tutti insieme in centro paese e da qui il treno riporterà i partecipanti a Imperia carichi di tanta stanchezza, ma con il cuore colmo di bellissimi ricordi!

«Durante tutta la camminata saremo assistiti dal nostro instancabile staff che trasporterà tutto il necessario: cibo, bevande e attrezzature varie presso i punti di ristoro e pernottamento e ci assisterà nel caso di necessità! Ma non è tutto! La natura e l’ambiente rimangono al centro del nostro interesse e l’Imperia Limone è un evento a impatto ambientale zero! Grazie infatti alla collaborazione con LIFEGATE spa calcoleremo dapprima il nostro impatto ambientale, e compenseremo le nostre emissioni di CO2 mediante crediti di carbonio prodotti da interventi di creazione e tutela di aree boschive italiane (Parco del Rio Vallone) – anticipano gli organizzatori – Inoltre l’Imperia Limone a piedi è anche Ecofesta:
– utilizzo di soli materiali riciclabili o eco compatibili durante l’evento
– raccolta differenziata dei rifiuti in tour ( consegna presso i vari comuni dei sacchetti)
– riduzione delle emissioni inquinanti per i mezzi d’appoggio dello staff
– utilizzo della filiera corta per i prodotti alimentari consumati
– elementi di educazione ambientale inseriti nel programma e condivisi con i partecipanti

La nostra associazione ha ottenuto questo importante riconoscimento risultando vincitrice di bando regionale!».

Per info e iscrizioni contattare Alessandro al 329 8631702.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.