Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festeggiamenti patronali di San Rocco, Vallecrosia ricorda don Umberto Collecchia a un anno dalla scomparsa

Il parroco emerito quest'anno avrebbe compiuto 60 anni di sacerdozio

Più informazioni su

Vallecrosia.Laparrocchia di San Rocco festeggia Ferragosto e il santo patrono della Città della Famiglia, dal quale la chiesa prende il nome, con diverse iniziative religiose.

68424370_898311870514844_2446535937283325952_n

Da lunedì 12 a venerdì 16 agosto tutte le mattine alle 8 verrà celebrata la santa messa in occasione del sacro triduo nel Santuario di San Rocco. Inoltre mercoledì 14 agosto, alle 18, nella chiesa parrocchiale, sarà celebrata la messa della vigilia dell’Assunzione di Maria.

Giovedì 15 agosto, oltre alla messa delle 8.30, verranno celebrate anche quelle delle 10 e delle 18. Venerdì 16 agosto, giorno di San Rocco, alle 8 la messa sarà celebrata nel santuario, alle 10 messa comunitaria a Casa Rachele, mentre alle 17.30, la santa messa solenne, presieduta dal parroco don Antonio, e la processione verranno dedicate al parroco emerito don Umberto Collecchia, morto un anno fa.

E’ stato parroco per ventisei anni della chiesa di San Rocco a Vallecrosia. La sua profonda umiltà e la sua grande generosità hanno contraddistinto i numerosi servizi a cui è stato chiamato nei quasi sessant’anni di sacerdozio: segretario del vescovo Verardo, rettore del seminario, primo direttore dell’opera pellegrinaggi e iniziatore dei viaggi a Lourdes, direttore dell’ufficio missionario e assistente dell’Azione cattolica, oltre che parroco a Calvo (Ventimiglia), a San Giuseppe (Sanremo) e infine a Vallecrosia, nella parrocchia di San Rocco dove era rimasto a vivere negli ultimi mesi come parroco emerito.

«Quest’anno don Umberto, il 14 di marzo, avrebbe compiuto 60 anni di sacerdozio e così ad un anno dalla sua scomparsa desideriamo ricordarlo durante il giorno di San Rocco – fa sapere don Antonio – Per la prima volta verrà celebrata messa, dopo il giorno di San Rocco, per i defunti al camposanto. La messa a casa Rachele ha una dimensione comunitaria, quindi può partecipare chi desidera. Tutti sono i benvenuti a prendere parte a questi momenti di ritrovo spirituale».

Infine, sabato 17 agosto, alle 9, verrà celebrata messa al camposanto per i defunti della parrocchia e della città. I festeggiamenti continueranno tutte le sere, dal 14 al 17 agosto a partire dalle 19, con il tradizionale festino organizzato dal Comitato Festeggiamenti di San Rocco con il patrocinio del Comune di Vallecrosia. Quattro serate danzanti e gastronomiche con pesca di beneficenza e musica dal vivo con La Strana Coppia (il 14), con l’Orchestra Giacomo e i Mirage (il 15), con l’Orchestra Mariella Group (il 16) e serata con dj (il 17) presso la parrocchia di San Rocco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.