Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Don Bosco Vallecrosia Intemelia, dalla Sanstevese arriva Giacomo Calvini foto

«Mi aspetto una bell’annata, di inserirmi in un buon gruppo e in un ambiente in cui mi è parso di capire che ci siano i presupposti per poter far bene»

Vallecrosia. Giacomo Calvini giocherà nel Don Bosco Vallecrosia Intemelia per la stagione 2019-2020.

Il centrocampista, classe 1991, andrà a rinforzare la squadra di mister Manuele Fiore. Un regalo del direttore sportivo Salvatore Cascia’, che sta cercando di formare un gruppo unito e giovane per il prossimo campionato in Prima Categoria.

Una nuova avventura attende il calciatore che lascia la Sanstevese per entrare a far parte della famiglia biancorossa. «A Santo Stefano sono stato due anni, il primo è stato molto bello, nel secondo quasi nulla è andato come sperato, ma ci tengo a ringraziare tutti i compagni, il mister e quelle persone che ci hanno accompagnato nel percorso. Ho scelto il Don Bosco Vallecrosia Intemelia perché sia mister Fiore che il direttore Cascia’ mi hanno cercato e il progetto di cui mi hanno parlato è interessante» – dichiara Giacomo Calvini.

«Mi aspetto una bell’annata, di inserirmi in un buon gruppo e in un ambiente in cui mi è parso di capire che ci siano i presupposti per poter far bene – afferma – L’obiettivo primario è che sia un anno in cui potersi togliere delle soddisfazioni, perché vengo da una stagione che non è stata per niente positiva».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.