Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Vallecrosia parte il raduno a “Col de Turini” per gli amanti dei motori

«E' aperto a qualsiasi marchio e auto sul mercato» - spiega Mattia Cento. Le iscrizioni chiuderanno il 1 ottobre

Vallecrosia. Il 20 ottobre gli amanti dei motori potranno partecipare al raduno a “Col de Turini”. Il Club auto e moto d’epoca di Camporosso e l’Abarth club Valbormida e Savona prenderanno parte all’evento organizzato per valorizzare il territorio e riunire gli appassionati.

«Abbiamo deciso di organizzare questo evento innanzitutto per movimentare la nostra zona, che sembra sempre più morta nell’ambito automobilistico, soprattutto nella città di Vallecrosia. Inoltre perché a noi piace e perciò ci fa piacere far passare una giornata diversa e divertente alla gente che parteciperà – spiega Mattia Cento, che insieme al collaboratore Marco Aicardi, si sta occupando dell’organizzazione dell’evento – Possono partecipare tutti. E’ aperto a qualsiasi marchio e auto sul mercato, l’importante è che rispettino le norme del codice della strada e non facciano stupidaggini durante il giro».

Il programma prevede alle 8.30 ritrovo nel parcheggio in via Colonnello Aprosio n 462, affinché i partecipanti possano partire alle 9 da Vallecrosia. «Passeremo per Ventimiglia, Airole, Olivetta San Michele e Sospel, da lì tirata fino al piazzale del Col de Turini – afferma Cento – Faremo una piccola sosta e ripartiremo scendendo dal Col e Braus per ritornare a Vallecrosia».

Dopo una tappa per il pranzo al ristorante intorno alle 13-14, i partecipanti torneranno a Vallecrosia, dove la giornata si concluderà verso le 17 con i ringraziamenti e le premiazioni. E’ necessario comunicare agli organizzatori la partecipazione all’evento. Le iscrizioni chiuderanno il 1 ottobre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.