Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con Agorà l’arte diventa protagonista a Bordighera Alta tra il 22 e il 25 agosto

Il centro storico diverrà un grande museo diffuso, in cui dipinti, sculture e fotografie dialogheranno con caruggi e piazzette per creare un’esperienza unica

Più informazioni su

Bordighera. Dal 22 al 25 agosto, dalle ore 18.00 fino alle 23.30, il centro storico di Bordighera diverrà un grande museo diffuso, in cui dipinti, sculture e fotografie dialogheranno con caruggi e piazzette per creare un’esperienza unica: è questo lo spirito di “Agorà Grandi Formati – Arte in Piazza”.

La manifestazione, che torna dopo una parentesi di 12 anni e l’anteprima “Aspettando Agorà” dello scorso agosto, ospiterà le opere di 41 artisti – 28 pittori, 8 fotografi, 5 scultori – che hanno scelto di esporre nell’atmosfera suggestiva del paese alto. Non solo: ogni sera saranno proposti eventi collaterali unici, che coinvolgeranno il pubblico con concerti e performance teatrali a partire dalle ore 20.00.

Il 22 agosto, in piazza P. Giacomo Viale, il Trio Acustico K. presenterà un’esecuzione musicale che oscillerà tra il contemporaneo e popolare, mentre il 23 agosto il Coro Vocienote proporrà un concerto in cui l’elettronica si contaminerà con vari contributi multiculturali.

La sera successiva, 24 agosto, sempre in Piazza P. Giacomo Viale, sarà la volta dell’Orchestra Minima dei Mostaccini, che si esibirà in un dialogo serrato tra la chitarra classica di M. Balbo e le percussioni di Marco “Marujo” Renna e Fabio Turini.

Il 25 agosto vedrà il ritorno del Trio Acustico K., con un altro act originale e ricco di sperimentazione. Questo per quanto riguarda le sette note.

Ogni sera ci sarà però spazio anche per il teatro-improvvisazione delle Onde Ribelli (giovedì 22 e venerdì 23 in Piazza del Popolo, sabato 24 e domenica 25 nei caruggi) e per le performance di arte partecipata a cura di Giustino Caposciutti, con Marta Laveneziana (alle ore 21.00 in Piazza del Popolo).

Agorà si conferma quindi come un evento prestigioso, che offrirà ai visitatori una visione sull’arte in molte delle sue molteplici sfaccettature ed espressioni; la suggestiva cornice del Centro Storico di Bordighera sarà l’ingrediente in più per rendere indimenticabili tutte e quattro le serate. “Agorà Grandi Formati – Arte in Piazza” è una manifestazione a cura di Marco Farotto e organizzata della Città di Bordighera – Assessorato alla Cultura.

(Foto di Tullio Bigordi)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.