Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla Sanremese va il Trofeo Uno Gas “7° Coppa Città di Taggia”

Al termine del triangolare con Taggia e Albenga che si è disputato ieri sera al campo Marzocchini

Sanremo. La Sanremese ha vinto il Trofeo Uno Gas “7° Coppa Città di Taggia”, al termine del triangolare con Taggia e Albenga che si è disputato ieri sera al campo Marzocchini di Taggia.

I ragazzi di mister Ascoli hanno battuto per 2-0 il Taggia (reti di Colombi al 15′ e di Scalzi al 18′), mentre contro l’Albenga si sono imposti ai rigori per 5-4, dopo che il tempo unico di 45′ era terminato sull’1-1, in virtù dei gol di Scalzi al 5′ e di Di Salvatore al 33′. Anche la prima partita tra Taggia e Albenga, chiusa sullo 0-0, è stata decisa ai rigori e dal dischetto l’Albenga ha prevalso per 5-4.

Queste sono state le formazioni della Sanremese nelle due partite contro Taggia e Albenga:

Sanremese vs Taggia: Caruso, Scarella, Manes, Gagliardini, Bellanca, Taddei, Likaxhiu, Scalzi, Demontis, Colombi, Lo Bosco.

Sanremese vs Albenga: Morelli, Scarella, Manes, Gagliardini, Gerace, Taddei, Demontis, Scalzi (dal 14′ Bregliano), Likaxhiu (dal 10′ Martini), Colombi, Vitiello.

Al termine del triangolare il capitano Max Taddei è stato premiato con la Coppa Città di Taggia, trofeo Uno Gas. Il tecnico della Sanremese Nicola Ascoli, nel dopo gara, si è detto soddisfatto dei progressi della sua squadra.

«Il calcio d’estate va preso per quello che è – ha dichiarato l’allenatore biancoazzurro – ma la squadra sta crescendo e questo è importante a poco più di una settimana dall’inizio del campionato. Vincere non è mai facile, anche perché gli avversari ci tengono sempre a fare bella figura.

Avevamo diversi acciaccati (Maggi, Pici, Buccino, Fenati, Calderone, Pellicanò ndr) e li abbiamo fatti riposare per non rischiare. Lo stesso abbiamo fatto con Spinosa. Contiamo di arrivare con la rosa al completo per l’esordio con la Caronnese. Sono contento perché i giovani come Martini e Scarella che sono scesi in campo hanno risposto bene e stanno dimostrando di poter far parte del gruppo. Domenica mattina a Santo Stefano affronteremo in amichevole la Juniores, poi dopo un giorno di riposo, inizieremo la settimana tipo in vista della partita di Caronno. In città si respira un bel clima e c’è fiducia, ma quello che conta quando si fa sul serio sono i risultati: faremo di tutto per partire con il piede giusto».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.