Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, Zona Franca Urbana: prorogato termine bando da 4 milioni di euro

Scullino: «Ringrazio la Giunta Regionale per l’attenzione ancora una volta dimostrata in favore della città»

Più informazioni su

Ventimiglia. La Giunta Regionale ha approvato in data odierna la proroga sino al 31 Ottobre del bando da 4 milioni di euro per il rilancio industriale e la riqualificazione del sistema produttivo della Zona Franca Urbana (Zfu) di Ventimiglia. Lo annuncia il sindaco Gaetano Scullino e l’assessore al Commercio e alle Attività Produttive Matteo De Villa che commenta con entusiasmo: «La proroga del termine dal 31 luglio al 31 Ottobre prossimo, rappresenta un’ottima notizia e consentirà una maggiore partecipazione degli imprenditori/professionisti locali. Ringrazio la Giunta Regionale per l’attenzione ancora una volta dimostrata in favore della città di Ventimiglia e da parte nostra continueremo l’attività di supporto e di informazione nei confronti delle imprese/professioni interessate dal bando attivato sulla zfu».

Ricordiamo che il bando si inserisce all’interno dell’Azione 3.2.1 del Programma operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) Liguria 2014-2020. Possono presentare domanda di agevolazione le micro, piccole e medie imprese in forma singola o associata (forma cooperativa o consortile) che esercitano un’attività economica nella Zfu di Ventimiglia. Gli investimenti ammessi a agevolazione devono riguardare opere edili e impiantistiche, acquisizione di impianti produttivi e beni mobili, programmi informatici o consulenze. L’agevolazione è concessa sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 50% dell’investimento, con un limite massimo concedibile di 50 mila euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.