Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, la UIL Liguria organizza una tavola rotonda su “Contratti: da pubblico a privato in sanità”

L'obiettivo è il dialogo tra i diversi settori economici e sociali sul territorio per comprendere al meglio lo stato di salute della Liguria

Più informazioni su

Taggia. Mercoledì 3 luglio alle ore 9,30 presso la Villa Boselli di Arma di Taggia, organizzata dalla UIL Liguria e dalla UIL FPL Ponente Ligure, si terrà una Tavola Rotonda dal titolo “Contratti: da pubblico a privato in sanità”.

Dopo i saluti del segretario generale della UIL Liguria Mario Ghini, discuteranno dell’argomento Antonio Foccillo segretario nazionale UIL, Marco Scajola assessore regionale, Milena Speranza segretario generale Uil Fpl Ponente Ligure,
Mario Conio sindaco di Taggia e Marco Damonte Prioli direttore generale ASL 1 Imperiese. Moderatore sarà il segretario confederale Uil Liguria Alfonso Pittaluga.

L’evento rientra nel ciclo della campagna “Liguria in Salute?” ideata da Uil Liguria che si pone come obiettivo il dialogo tra i diversi settori economici e sociali sul territorio per comprendere al meglio lo stato di salute della Liguria per progettare, insieme, crescita, sviluppo, buona occupazione. Il monitoraggio che verrà avviato da qui ad un anno, permetterà di
comprendere quali siano le dinamiche che muovono i cittadini nella richiesta dei servizi in questa regione. Attraverso lavoro, servizi, industria e sanità la UIL cercherà di comprendere i punti di caduta e di sviluppo della Liguria, sempre in un’ottica di crescita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.