Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il sanremese Giuseppe Argirò è nuovo responsabile dei progetti strategici del gruppo Iren

Proviene dall’Acea Roma: è stato il project manager del “Peschiera” la più grande infrastruttura idrica del Paese

Sanremo. È il sanremese Giuseppe Argirò’ il nuovo responsabile dei progetti strategici del gruppo Iren. Per il colosso delle multiservizi si occuperà di seguire i grandi progetti industriali nei vari territori in cui agisce tra cui Liguria, Piemonte, Emilia Romagna e degli investimenti industriali.

Giuseppe Argirò lascia la stanza dei bottoni del settore Affari istituzionali e della sostenibilità dei progetti strategici dell’ Acea di Roma l’azienda multiutility della Capitale occupata negli ultimi due anni. Durante la sua esperienza romana ha affrontato contribuendo a risolverla la crisi idrica e del raddoppio del “Peschiera” la più grande infrastruttura idrica del Paese che garantisce l’approvvigionamento della Capitale

Per il colosso multiservizi Iren si occuperà di seguire i grandi progetti della società quotata in Borsa nei vari territori in cui opera, Liguria, Piemonte, Emilia Romagna e gli investimenti industriali.

Con l’arrivo in Iren,  Argirò corona una brillante carriera che lo aveva visto impegnato come direttore di Confindustria Imperia dove aveva, tra l’altro, avviato progetti legati alla trasparenza delle procedure di appalto.

Come amministratore della Porto d’Imperia Spa era arrivato a una incollatura dalla risoluzione del groviglio di problemi ereditati dalla gestione precedente, quella di Caltagirone Bellavista subito l’inchiesta della Procura di Imperia conclusasi con una maxi assoluzione al processo di Torino.

Poi, Argirò, come amministratore unico di Area 24 si è occupato del lancio della Pista ciclabile destinata a diventare una principali mete turistiche a livello europeo.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.