Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti, prende medicina e va in choc anafilattico. Grave bimbo di 5 anni foto

Salvato dall'intervento di Ponente Emergenza e del personale sanitario di Bordighera

Ospedaletti. Un bambino di cinque anni, abitante a Ospedaletti, tornava a casa dopo aver mangiato una crepes con i genitori, ma quando ha assunto un antinfiammatorio contenente ibuprofene, è andato improvvisamente in choc anafilattico. E’ successo in corso Marconi. A salvare il piccolo, è stato un equipaggio di Ponente Emergenza di Bordighera che stava transitando sull’Aurelia. Alla vista dell’ambulanza, alcune persone si sono letteralmente lanciate in mezzo alla strada, per avvisare i militi della gravissimi condizioni del bimbo.

Capendo immediatamente la gravità della situazione, i volontari di Ponente hanno allertato Alfa 3 che in pochi secondi è arrivata da Bordighera. Il piccolo, incosciente, è stato sedato e gli è stato somministrato dell’ossigeno.

Resta da capire se a scatenare la reazione sia stata l’assunzione del farmaco (la seconda nell’arco della giornata) o qualcosa d’altro. Trasportato in codice rosso di massima gravità all’ospedale di Sanremo, il bimbo è stato sottoposto ad una tac e ad altri esami per comprendere la causa del malore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.