Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Laura, Fiorili e Megiovanni protagonisti al Trofeo Maurina a Imperia fotogallery

La Foce con un bel gruppetto di atletine ha ravvivato il trofeo

Più informazioni su

Imperia. Per l’impossibilità di poter usare a tempo pieno la malridotta pista del Lagorio, il Trofeo Maurina è vissuto con grandi protagonisti sulle pedane, soprattutto quella del lancio del martello, dove troviamo grandi lanciatori, alcuni liguri come l’allieva Ilaria Marasso (m.55.81), l’allievo Davide Costa a m.67.24, il maurino Paolo Guglielmi a m.54.12, il torinese Massobrio a m.58,28.

Nel lungo femminile e nel salto con l’asta, passerella per Chiara Smeraldo e Matteo Oliveri (m,4.50).Poi sono entrati in scena i più giovani e anche la pista si è rianimata. Nei m.600 cadette, la focina Laura Alessia ha messo in evidenza il suo talento correndo in 1’40″49, personale di lusso; la ragazza di S.Stefano, Arianna Bacchi ha corso i m.60 in 8.58, meglio dei coetanei maschi; Massimo Megiovanni, Maurina, ha corso i 600 ragazzi in 1’42″02.

Sula pedana “cadetti”del salto in alto, Stefano Demo, piemontese, ha superato l’asticella a m.1.90, una delle migliori prestazioni italiane. Alle sue spalle, primati personali anche per Oliver Mulas e Gabriele Avagnina. Infine, la più giovane di tutte: Chiara Fiorili, prodotto del vivaio di Sabrina; si è imposta nei m.50 davanti alla compagna Marinela Bashmeta ma, soprattutto, ha messo in grande evidenza la sua predisposizione alla corsa, correndo i m. 600 in 2’03″57 con uno stile corretto e fluido.

La Foce con un bel gruppetto di atletine ha ravvivato questo Trofeo: Giulia De Cristofaro, terza nei m.600, Giulia Boeri, Linda Bonacini, Marta Paonessa, Fatima Soummade, Emanuel Bashmeta, che ritroveremo a Montecarlo nei m.1000 e, poi, sulle tribune a godere uno degli spettacoli più belli dell’atletica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.